Weekend estivo da bollino nero senza particolari disagi

distanza sicurezza autostrada traffico

É stato registrato traffico intenso, ma scorrevole. Sabato prossimo bollino nero per la seconda settimana delle grandi partenze di agosto

ROMA – È positivo il bilancio del weekend di esodo estivo di questo primo fine settimana di agosto, contraddistinto da bollino nero nella giornata di ieri e rosso in quella di oggi, sui circa 30 mila chilometri di rete stradale e autostradale gestiti da Anas (società del Gruppo FS Italiane). Nonostante l’aumento dei flussi di traffico, i disagi sono stati contenuti e non si sono registrate particolari criticità.

Nel pomeriggio di venerdì e per tutta la giornata di sabato si sono concentrate gran parte delle partenze dai grandi centri urbani verso le località turistiche. Traffico sostenuto, in particolare, lungo i seguenti itinerari: in Friuli Venezia Giulia, sui Raccordi Autostradali RA13 ed RA14 verso i valichi di confine; lungo la SS36 “del Lago di Como e dello Spluga”, la SS26 “della Valle D’Aosta”, la SS51 “di Alemagna” e la SS309 “Romea”; lungo le direttrici SS1 “Aurelia”, SS16 “Adriatica”, SS106 “Jonica” e SS18 “Tirrena Inferiore”; traffico intenso anche sulla A2 “Autostrada del Mediterraneo” e, in Sicilia, lungo l’autostrada A29 “Palermo-Mazara del Vallo” e la Tangenziale di Catania.

Per quanto riguarda la giornata di oggi, la circolazione nel tardo pomeriggio e nelle ore serali sarà caratterizzata soprattutto dai rientri dal weekend. Per agevolare gli spostamenti, il divieto di transito dei mezzi pesanti è in vigore fino alle ore 22.00 di questa sera.

Si ricorda che la mattinata di sabato prossimo, 10 agosto, è contraddistinta da bollino nero in previsione delle grandi partenze lungo gli itinerari delle vacanze.

Le informazioni sulla viabilità lungo la rete Anas sono disponibili nel sito stradeanas.it alla sezione Info viabilità/Piani interventi (link www.stradeanas.it/it/piani-interventi) e attraverso i canali social corporate (Facebook.com/stradeanas e gli account Twitter @stradeanas, @VAIstradeanas e @clientianas) seguendo l’hashtag #esodoestivo2019.