Classifica musica italiana gennaio 2018: novità Top 10

Classifica musica italiana gennaio 2018: novità Top 10

Classifica musicale, migliori canzoni gennaio 2018. Novità e trend radiofonici del mese. 1° posto per il nuovo singolo di Emma “L’isola”

MILANO – A gennaio si fanno tanti propositi per l’anno nuovo e sono dunque tanti i singoli in heavy rotation. Vediamo insieme quali sono le 10 canzoni italiane Top del mese secondo L’Opinionista.it.

 

1. Emma – “L’isola” 

Aspettando “Essere qui”, nuovo album di inediti in uscita venerdì 26 gennaio, Emma ha intanto lanciato il suo nuovo singolo, “L’isola”, scritto da Roberto Angelini, Gigi Canu e Marco Baroni dei Planet Funk. Si tratta di un viaggio musicale che parte dalle atmosfere morbide e sognanti di carattere nord europeo e approda ai riconoscibili synth di stile moroderiano, il tutto supportato da una ritmica di impronta funk, dove basso e batteria ricordano la funky disco dello stile “Studio 54”. Con la produzione di Luca Mattioni ed Emma, il brano vanta la partecipazione di Enrico “Ninja” Matta alla batteria, Paul Turne al basso, Adriano Viterbini alle chitarre e Luca Mattioni per tastiere, synth e programmazione.

2. Cesare Cremonini – “Poetica”

In salita “Poetica”, scelta come primo singolo del nuovo cd di Cesare Cremonini, “Possibili scenari”, perché rispetto alle altre canzoni che compongono l’album è priva di difese. È una ballad ma ha il sound di una band, una ritmica ossessiva e comunicativa che richiama l’eco di un accompagnamento jazz. Non è una canzone d’amore: il “…sei bellissima…” gridato nel ritornello è urlato alla vita. Da sottolineare che “Possibili scenari” è il decimo lavoro della discografia dell’ex Lunapop dal 1999 ad oggi.

3. Benji & Fede – “Buona fortuna”

“Buona fortuna” è il nuovo singolo inedito di Benji & Fede che anticipa il loro terzo album di inediti. Il duo pop torna con un nuovo brano nato da un’idea di Federico che, per la prima volta, appare nelle vesti di autore. L’ispirazione è venuta dalle frasi che suo padre, prima della sua scomparsa, ripeteva sempre a Federico. Il ritornello è un motto di vita che lo ha sempre contraddistinto, un inno alla felicità, portatore di un messaggio positivo. Nonostante non siano partiti insieme per un viaggio e nonostante siano stati divisi dalle vicenda della vita, il legame padre figlio rimane indelebile e saldo grazie agli insegnamenti dei momenti felici passati insieme e grazie all’incitamento ricevuto dal padre a cercare sempre il meglio nella vita: un incoraggiamento “ad arrivare alla luna”. Il nuovo singolo è arrivato dopo il successo “Tutto per una ragione”, la hit estiva scritta e cantata con Annalisa che ha dominato le classifiche, ha raggiunto la certificazione Doppio Platino per le vendite e il cui video ha superato 48 milioni di visualizzazioni.

4. Francesca Michielin – “Io non abito al mare”

‘Io non abito al mare’ è il primo brano che vede Francesca Michielin collaborare con Calcutta. Fa parte di “2640”, il nuovo album tutto di inediti disponibile da venerdì 12 gennaio su etichetta Sony Music. Anticipato dal primo singolo “Vulcano”, certificato platino, e dal secondo “Io non abito al mare”, questo nuovo lavoro contiene 13 brani, un racconto in musica della crescita di Francesca, delle sue esperienze e della sua visione del mondo.

5. Fabri Fibra ft. Tiziano Ferro – “Stavo pensando a Te”

Fabri Fibra sta vivendo decisamente un bel momento e, a questo innegabile successo, ha adesso unito la collaborazione con un fuoriclasse: Tiziano Ferro. Il cantante di Latina sta anch’egli riscuotendo riscontri positivi, a più di un anno di distanza dall’uscita, per ‘Il mestiere della vita’, il suo 6° cd di inediti. Il progetto, pubblicato a dicembre 2016, è arrivato dopo ‘TZN-The Best of Tiziano Ferro’ (certificato 7 Platino per oltre 350mila copie vendute, disco più venduto degli ultimi tre anni). E’ da poco uscita una speciale ristampa di “Il mestiere della vita”, lanciata dal brano che porta lo stesso titolo. Fabri Fibra, invece, continua la promozione di “Fenomeno”.

6. Giorgia e Marco Mengoni – “Come neve”

Giorgia e Marco Mengoni insieme per la prima volta in duetto nel brano inedito “Come neve”. Il nuovo singolo è stato scritto da Tony Maiello, Davide Simonetta, Giorgia e Marco Mengoni, e anticipa l’uscita di “Oronero Live” (Microphonica/Sony Music Italy), disponibile in tutti i negozi dal 19 gennaio anche in versione deluxe. E’ uno dei nuovi brani inediti prodotti da Michele Canova. “Oronero Live” verrà pubblicato a poco più di un anno di distanza da “Oronero”.

7. Noemi – “I miei rimedi”

In attesa di vederla a Sanremo 2018, “I miei rimedi” è il nuovo singolo di Noemi in rotazione video e radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il brano, che segue il successo di “Autunno”, anticipa il nuovo progetto discografico dell’interprete romana, in uscita dopo il Festival per Sony Music. “I miei rimedi” è un pezzo ritmato e dal sound contemporaneo, che unisce l’elettronica alla musica d’autore italiana. Questo pezzo, scritto da Dario Faini, Daniele Incicco e Roberto Casalino, esalta la voce potente e graffiante di Noemi, che racconta la storia di una donna forte e sicura di sé, consapevole dei suoi pregi ma anche e soprattutto dei suoi difetti.

8. Jovanotti – “Oh vita”

In discesa “Oh, vita!”, nuovo singolo di Jovanotti. C’era molta attesa attorno al nuovo lavoro del rapper, che vanta la produzione del grande Rick Rubin. Questo brano, che dà anche il titolo all’album, è un rap alla vecchia maniera di Lorenzo, ma è anche la libertà e il coraggio di questo artista di rimettersi sempre in gioco, è la visione del mondo di Jovanotti oggi; privo di furbizie e pieno di cuore, è la fiducia nella forza delle canzoni.

9. Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – “Le donne ci conoscono”

In attesa di vederli a Sanremo, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli lanciano “Le donne ci conoscono”, nuovo singolo firmato da Valerio Negrini e dallo stesso Facchinetti estratto da “Insieme” (Sony Music), album a due voci degli ex Pooh. “Le donne ci conoscono” è una dedica profonda e completa di un uomo nei confronti dell’universo femminile. Roby e Riccardo la descrivono così: “Nel brano crediamo addirittura che Valerio abbia scritto la più completa dedica che un uomo possa fare a una donna. Da lui definita come colei che ha inventato l’amore e via via svelata nella sua superiorità rispetto a noi uomini. A livello emotivo, per coraggio nell’affrontare la vita, per sincerità nel viverla. Diego Calvetti ha poi svolto un pregevole lavoro di arrangiamento, riuscendo a dare a questa ballad una dinamicità necessaria a colpire l’ascolto”.

10. Nomadi – “Ti porto a vivere”

Da martedì 9 gennaio è in radio “Ti porto a vivere”, il nuovo singolo dei Nomadi tratto dall’album “Nomadi Dentro”. «In “Ti Porto a Vivere” c’è tutta la bellezza, la curiosità, la meraviglia che ogni viaggio, fisico o immaginario, porta con sé – racconta il leader dei Nomadi, Beppe Carletti – Perché il viaggio è una finestra sull’ignoto, è una continua ricerca, scoperta, conoscenza di sé e dell’altro. Viaggiare significa non far mai morire la curiosità, perché in fondo siamo nati per viaggiare. Ed il viaggio è un po’ l’essenza stessa del vivere».