Nasce White Rabbit, la più grande start up italiana con l’obiettivo di agevolare il business online grazie a più righe di codice di uno Shuttle

MONZA – Si chiama White Rabbit ed è una realtà tutta italiana che è stata capace di sviluppare un sofisticato software in grado di sviluppare 800mila righe di codice ovvero più del software necessario al volo di uno Shuttle (nel 2004 il più noto social network al mondo, Facebook, disponeva di 10mila righe), che agevola le imprese nel mondo del business online potendo agire da un unico account.

In concreto, questa complessità si traduce nella possibilità di sfruttare la suite White Rabbit allo scopo di rendere migliore e più efficace la presenza online di imprese e istituzioni grazie alla possibilità di pianificare e gestire campagne, creare contenuti, elaborare dati, capitalizzare contatti e informazioni grazie a un innovativo ed esclusivo sistema di Crm (Customer Relationship Management) che mette il cliente e non il prodotto al centro del business.

White Rabbit inoltre consente di collegare e gestire siti web, e-commerce, profili social come Facebook, Twitter e Instagram, ma anche di analizzare in tempo reale il comportamento degli utenti e acquisire informazioni profilate sui followers, dei prospect e dei clienti.

White Rabbit offre anche altre innumerevoli opportunità, come:

inviare Dem (Direct Email Marketing), newsletter e sms;

creare sondaggi in modo semplice e intuitivo, attraverso una sola interfaccia grafica;

registrare un dominio;

aprire delle caselle di posta personalizzate;

creare un sito in WordPress o aprire un e-commerce, scegliendo tra alcune delle piattaforme più utilizzate come Prestashop, Magento e WooCommerce;

ha una Content Machine brevettata per aiutare la redazione di articoli efficaci e seguire un reale “piano editoriale”;

organizzare un team di lavoro e gestire dei ticket di assistenza

Tutto questo ventaglio di possibilità partendo da un unico sistema e con un unico account dai quali gestire tutto in modo intuitivo, affidandosi a un hosting semplice, veloce e sicuro.

Diversi grandi imprenditori italiani che hanno già scelto White Rabbit per le loro imprese l’hanno definito «il software del “Business Felice e del tutto in uno” (Happy Business Suite and All in one)».

«Per questo progetto ho coinvolto tre direttori tecnici e venti programmatori», spiega Fabrizio Barbarossa, Ceo di White Rabbit, «nel 2017 abbiamo depositato in Italia e in Europa dieci brevetti tra software, layout e marchi. Oggi siamo pronti a presentare al mercato una software che aiuta concretamente le imprese del futuro».

L’obiettivo ambizioso che ci si pone è creare un’unica fonte dei big data aziendali ed arrivare in due anni all’automazione del  business o alla consulenza artificiale da parte di sofisticati sistemi informatici. Tutto questo per aumentare l’efficacia di ogni business, l’aumento del fatturato e l’occupazione delle imprese italiane.

White Rabbit si rivolge a tutti, offrendo soluzioni su misura adatte a soddisfare tutte le necessità del business moderno. Una versione demo può essere richiesta andando sul sito web www.whiterabbit.cloud.