Porto Pino (CI), una spiaggia per gli amici a 4 zampe

LNDC: “Un esempio su come si possa contrastare il crudele fenomeno degli abbandoni estivi”

cagnolino spiaggia

SANT’ANNA ARRESI (CI) – Porto Pino, nella frazione di Sant’Anna Arresi, è una spiaggia della costiera occidentale della Sardegna.

Mare cristallino e spiagge bianchissime protette da una pineta naturale e boschetti di ginepri secolari, è il luogo ideale per chi non vuole rinunciare alla compagnia del proprio amico a quattro zampe durante le vacanze estive.

Nell’area è attivo da alcuni anni il progetto “Area Animal Friendly” grazie alla collaborazione tra il Comune e i volontari locali di Lega Nazionale per la Difesa del Cane, capitanati dall’attivista Lucia Matta, Lega Nazionale per la Difesa del Cane, infatti, si occupa di questa parte di spiaggia, offrendo tanti servizi gratuiti per assicurare il benessere degli animali e il rispetto dell’ambiente: dalle ciotole di acqua fresca sempre a disposizione agli eco-astucci tascabili per mantenere la spiaggia pulita, dai sacchetti per le deiezioni fino a un vero e proprio pronto soccorso veterinario per le eventuali emergenze che si dovessero presentare.

Il progetto “Area Animal Friendly” è nato per offrire a chi vuole viaggiare con il proprio animale la possibilità di godere di uno dei più bei luoghi di villeggiatura del nostro Paese.

Ne è un esempio anche Tessa Gelisio, nota conduttrice TV, Presidente di ForPlanet onlus e da anni amica di LNDC, che ha deciso di trascorrere qualche giorno a Porto Pino in compagnia del suo inseparabile Jack.

La Gelisio inoltre ha lanciato, proprio quest’anno, un appello contro l’abbandono degli animali.