The Singles: la nuova raccolta di successi di Phil Collins

cover-the-singlesNuova raccolta di successi per Phil Collins dal titolo The Singles che fa seguito alle precedenti Hits (1998) e Love Songs: A compilation… Old and New(2004).

Uscita lo scorso 14 ottobre, segna il ritorno sul mercato discografico del grande cantante e musicista inglese che nei giorni scorsi ha anche annunciato il suo inatteso ritorno in tour per una decina di date live in Europa (in realtà toccherà solo Londra, Colonia e Parigi) nel giugno 2017: la serie di concerti si chiamerà “Not dead yet. Live!”.

The Singles è stato pubblicato in tre diverse versioni: standard edition in doppio cd, deluxe edition in triplo cd, quadruplo vinile, il tutto sapientemente rimasterizzato da Nick Davis e Miles Showell agli Abbey Road Studios.

Qui si fa una fotografia esaustiva della carriera solista di Phil Collins: si va dalla prima grande hit del 1981 In the Air Tonight, fino all’ultimo lavoro in studio del 2010, Going Back (album che in realtà conteneva solo cover motown e standard soul degli anni’60), passando per capolavori immortali quali Against all odds (Take a look at me now), One more night, Sussudio, A groovy kind of love, Another day in paradise, I wish it would rain down (con l’indimenticabile assolo chitarristico di Eric Clapton) o il duetto con Philip Bailey in Easy Lover.

phil-collins-locandina-tour-2017Sono inclusi anche brani come You’ll be in my heart, vincitore tra l’altro di un oscar come migliore canzone come colonna sonora del film della Disney Tarzan, I don’t care anymore, Something happened on the way to heaven, Don’t lose my number o perle più nascoste quali I missed again.

Unico appunto da poter fare ad un’operazione discografica come questa l’assenza di inediti.

The Singles fa seguito all’opera di rimasterizzazione dell’intero catalogo discografico di Phil Collins, “Take a look at me now”: ogni suo album è stato infatti ripubblicato in doppio cd con dei bonus disc che includono rarità, demo e bersioni live dei suoi brani.

cover-autobiografia-pcIn questi giorni esce anche una autobiografia dal titolo “Not dead yet: the memoir”.

The Singles è un’occasione unica per riscoprire, semmai ce ne fosse bisogno, la grandezza di un artista unico, protagonista assoluto della storia del rock mondiale prima coi Genesis e poi da solista.