Torna la Monte Carlo Fashion Week dal 16 al 20 maggio

Appuntamento con la moda alla Monte Carlo Fashion Week 2018, dal 16 al 20 maggio. Brand emergenti, talentuosi, internazionali, ecosostenibili, innovativi, glamour

Torna la Monte Carlo Fashion Week dal 16 al 20 maggio

MONTECARLO – Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la Monte Carlo Fashion Week. Dal 16 al 20 maggio nel Principato di Monaco. L’evento 2018 ha come filo conduttore il tema “Emergenti, Talentuosi, Internazionali, Ecosostenibili, Innovativi, Glamour”.

La sesta edizione della MCFW© si apre mercoledì 16 maggio con la MCFW© Fashion Awards Ceremony & Gala Dinner, in programma allo Yacht Club di Monaco. I premiati del 2018 sono lo stilista Kean Etro, lo stilista Rahul Mishra, e l’imprenditore Flavio Briatore. L’Istituto Marangoni (per la formazione costante di giovani talenti). La fondatrice del Fashion Film Festival Milano Constanza Cavalli Etro (per il suo contributo culturale all’avanguardia). Il fotografo German Larkin, e il marchio monegasco Banana Moon.

In calendario anche conferenze al Salon Bellevue del Café de Paris, nella piazza del Casinò. Tra i relatori Flavio Briatore, Olga Egorovs, Mario Boselli, Roberto Riccio, Rahul Mishra e Sara Cavazza Facchini.

Ricco il calendario delle sfilate ospitate al Fashion Village, Chapiteau de Fontvieille, tra capsule, resort e prêt-à-porter primavera / estate 2019. Direzione artistica di Rosanna Trinchese.

Le maison presentate

A’bbidikkia, Amal Azhari, Alicia Arts, Anita Pasztor, Anna Marchetti, Art Nobless, Atelier Bailiss, Banana Moon. Poi Beach & Cashmere Monaco, Bruno Caruso, Carlo Ramello, Chapurin, Edda Berg. E Ethnoglam, Fregoli, Genny, Istituto Marangoni, Karma of Charme, Kissa Beachwear, Leslie Monte-Carlo, Livia. Ancora Loona, Maisons de Mode, Mariandree Gaitan, Monica Berlanas. E Morà Busoli Eyewear, Rahul Mishra, Stardust Monte-Carlo, Thelma Espina.

Tra i nomi di questa edizione inoltre, Daniela Barone, stilista palermitana del brand Pregiata Bottega. Un brand esclusivo, dove l’arte e la cultura della Sicilia, si sposano con tessuti preziosi ed antichi, per creare abiti ispirati alla terra del sole. La fashion designer nei suoi abiti riproduce con tessuti dai colori luminosi il periodo liberty della Sicilia.

C’è anche la stilista italo-argentina Vanessa Villafane, romana, legata fortemente alle sue origini, coniuga l’estro dello stile argentino con l’eleganza italiana. Riproduce la sua identità nei capi da lei realizzati nei minimi dettagli.