“5AM Paradise”, l’album di Old Sea Brigade: la tracklist

23

5am paradise

Tra storytelling carico di emozioni, synth retro e chitarre indie-folk-pop, ‘5AM Paradise’ è il nuovo album, il terzo, del musicista e produttore americano

In arrivo il 28 ottobre, ‘5AM Paradise‘ è il nuovo melodico e memorabile album di Old Sea Brigade, il successore dell’acclamato ‘Motivational Speaking’ pubblicato lo scorso anno, con il quale l’artista si è aggiudicato i plausi di importanti media musicali tra cui SPIN che lo annovera tra i migliori musicisti del 2021. La scrittura di ‘5AM Paradise’, terzo album per Old Sea Brigade, è iniziata durante il tour di ‘Motivational Speaking’, per poi proseguire nella profondità delle montagne della Carolina del Nord, dove l’artista ha costruito il proprio studio ed ha dato vita a dieci originali e vibranti tracce, tra storytelling carico di emozioni, synth retro e chitarre indie-folk-pop.

Immerso nella solitudine onirica, il nuovo album non usa le 5 del mattino per misurare le ore ma gli anni, quando Old Sea Brigade si rende conto di trovarsi a guardare sempre più spesso le albe che danno inizio ad una nuova giornata, invece che la fine di una lunga notte. Sul significato del titolo, Ben Cramer, ovvero Old Sea Brigade, afferma “there’s generally only two reasons why someone’s up at 5am, either a great night or responsible early morning. When I turned 30 last year, I realized I was having way more responsible early mornings and found myself longing for those nights that you hope never end. There’s value in making those memories with your best friends, the same as there’s value in turning in your taxes on time. This is my way of trying to keep that part of me alive”.

‘5AM Paradise’ vede le collaborazioni di Luke Sital-Singh e la produzione di Jeremy Giffith e Owen Lewis. Il disco è una celebrazione della comunità musicale che Old Sea Brigade ha sviluppato durante i suoi anni di carriera musicale, da Passenger a Wild Rivers, oltre ad artisti che si sono recati a Nashville per lavorare con lui come produttore.

‘5AM Paradise’ vede Old Sea Brigade supportato da artisti di prim’ordine di Nashville, tra cui Eli Beaird (Willie Nelson, Ruston Kelly), Kris Donegan (Mickey Guyton, Hayse Carll) ed il batterista Julian Dorio dei Whighs.

TRACKLIST
5AM Paradise – Drive Alone – Man Made By Delusion
Somedays – Stayed Up Late – Monochrome – Old Blooded
This Again – If You’re Falling Asleep – Hands In The Dirt