Abbigliamento sportivo: meglio cominciare con il piede giusto

abbigliamento sportivoSpesso alcune stagioni dell’anno vengono prese come dei periodi in cui “ricominciare” alcune attività. In autunno, a gennaio, in primavera sono molti coloro che ricominciano l’attività sportiva lasciata anni addietro. Non si deve trattare necessariamente di attività a livello professionistico, a volte basta decidere di andare in palestra o in piscina almeno una volta a settimana. Si tratta comunque di riattivarsi sotto un certo punto di vista, a volte considerato come un passo verso una vita più attiva e più “sana” in senso lato. Per poter praticare un qualsiasi sport il primo passo consiste nell’acquistare l’abbigliamento sportivo più adatto.

Il costo

Oggi moltissimi accessori utili allo sport hanno un costo significativo. Anche perché è improbabile vedere qualcuno che pratica un qualsiasi sport con accessori “dozzinali” o del tutto generici. Trovare dell’abbigliamento sportivo in offerta diviene quindi essenziale, soprattutto per chi ricomincia dopo tanto tempo. Si tratta infatti di una situazione in cui si ha la necessità di numerosi capi di abbigliamento e accessori vari, a partire dalla classica borsa da palestra o da piscina, per arrivare poi a pantaloni, intimo, scarpe o costume. Ovviamente ogni sport ha le sue necessità, oggi più di un tempo. Ma non si tratta di mode o di atteggiarsi, come tanti tendono a credere: avere a disposizione il corretto abbigliamento permette anche di praticare lo sport in modo migliore. Un costume da piscina sopporta al meglio il cloro e rimane in posizione anche dopo varie decine di vasche; i pantaloni da corsa proteggono la muscolatura dai colpi di freddo e sostengono nei punti giusti e così via.

Farsi consigliare da chi ne sa di più

Sono numerosi i punti vendita in cui sono disponibili prodotti per qualsiasi tipo di sport. Se siamo alle prime armi, o se ricominciamo a praticare uno sport dopo diversi anni, è sempre meglio farsi consigliare da un esperto del settore. Potrebbe anche essere l’allenatore che ci segue in palestra, ma sono molti i siti che offrono articoli sportivi ricchi di consigli per ogni tipologia di atleta, dal neofita fino al professionista. Ovviamente oltre ai consigli di chi ne sa più di noi dovremo tenere conto anche del budget che abbiamo a disposizione a dalle nostre intenzioni. Se stiamo provando uno sport per la prima volta, magari non è ancora il momento più adatto per acquistare abbigliamento sportivo in materiale tecnico costosissimo. Allo stesso modo invece se ci dedichiamo anima e corpo ad uno sport, allora conviene evitare i prodotti a basso costo, ideati per la pratica occasionale.

La manutenzione dell’abbigliamento sportivo

Oggi molto più di un tempo sono disponibili abiti per lo sport prodotti in materiale particolare, in genere sintetico. Questi capi verranno utilizzati con grande frequenza, imbevuti di sudore e portati allo stremo delle loro possibilità. Al momento del lavaggio è consigliabile evitare di buttarli in lavatrice con il resto del bucato, perché ogni tessuto ha le sue esigenze specifiche. Tali esigenze sono scritte nell’etichetta interna; in commercio si trovano anche detersivi appositamente studiati per i capi in materiale tecnico.

PR