Anniversario morte Valerio Negrini, Canzian: “Niente può competere con la tua poesia”

29

TREVISO – “In questi anni ognuno di noi si è sforzato a scrivere frasi che raccontassero il nostro amore e rispetto per te, ma niente può competere con la tua poesia che ti presenta per quello che eri e per quello che sarai sempre. Grazie, Valerio!”.

Con queste parole Red Canzian, ex bassista dei Pooh, ricorda Valerio Negrini, paroliere e primo batterista della band, nell’anniversario della sua morte. Negrini, infatti, ci lasciò il 3 gennaio 2013.