Esce il nuovo singolo di Asia “Lo faccio per me”: l’intervista

28

asia in ginocchio

“Ho scritto questo brano nell’estate 2021, quando stavo uscendo da un periodo buoi in cui per me era fondamentale avere l’approvazione degli altri per fare qualsiasi cosa”

Dal 22 aprile 2022 è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “Lo faccio per me” (Magma Musica Esplosiva), il nuovo singolo di Asia. “Lo faccio per me” è un brano che racconta un percorso di crescita personale e di libertà di essere. Si parte da una situazione difficile come ci racconta la prima strofa per poi evolversi in positivo, un po’ anche con menefreghismo. Asia in questo brano racconta che non ha bisogno del via libera degli altri per fare, dire ed agire perché dentro di lei c’è un’armonia che riesce a provare anche da sola, senza essere ostacolata dai giudizi altrui. Nello specifico vuole far conoscere com’è la società vista dal suo punto di vista e secondo le sue idee.

Asia ci ha gentilmente concesso un’intervista.

“Lo faccio per me” è il tuo nuovo singolo di che cosa si tratta?

“Lo faccio per me” è un brano che racconta/tratta di una crescita personale e della libertà di vivere come ognuno di noi crede sia opportuno senza essere vincolati da opinioni altrui e senza cercare approvazioni dagli altri. L’unica persona a decidere per te sei tu.

Cosa vuoi trasmettere con questo brano?

Con questo brano il mio obiettivo è trasmettere la voglia di liberarsi dalle malelingue e giudizi altrui e far capire alle persone che mi ascoltano che bisogna vivere secondo il proprio credo per essere davvero felici.

C’è anche un videoclip, come si caratterizza?

Certo abbiamo anche un videoclip dove c’è un filo narrativo importante che possiede dei punti cruciali quali: Statue giganti che simboleggiano il giudizio,i cartelli che con le parole scritte rafforzano i pensieri, i ponti simbolo di nuovi collegamenti da stabilire e il muro con gli occhi dal doppio significato, da un lato lo sguardo giudizioso e dall’altro, la consapevolezza di riuscire a stare in mezzo agli sguardi delle persone con il coraggio di vivere nella verità senza nascondersi.

Come nasce il tuo progetto musicale?

Il mio progetto musicale nasce nell’estate del 2021 dopo un periodo di completo smarrimento dove per me era fondamentale l’approvazione altrui per stare bene; perciò dipendevo dal pensiero degli altri. Questo non mi faceva stare bene e ho deciso che dovevo fare qualcosa per me. Ecco la decisione di scrivere “Lo faccio per me”. Ho deciso di scrivere un testo autobiografico per condividere un percorso personale che può aiutare le persone a rivedersi in una storia vera e, perché no? magari trarne un stimolo.