Billboard Latin Music Awards 2020: ecco tutti i vincitori

premio billboard

Romeo Santos conquista quattro award, bene anche Wisin & Yandel. Premi speciali per Vives, Enrique Iglesias e Maluma

Gli artisti di Sony Music, The Orchard, e delle etichette a loro affiliate hanno brillato ai Billboard Latin Music Awards 2020. La cerimonia è stata trasmessa in diretta da Telemundo con presentazioni e performance live e un red carpet dal BB&T Center di Sunrise, Florida.

Tra i più premiati della serata Romeo Santos con quattro premi, seguito da Wisin & Yandel con due. Inoltre, alcune delle icone della musica più influenti del momento hanno portato a casa premi speciali. Carlos Vives ha ricevuto l’“Hall of Fame” award, mentre Maluma si è aggiudicato lo “Spirit of Hope” award.

I Billboard Latin Music Awards hanno riconosciuto a Enrique Iglesias il premio come “Top Latin Artist of All Time” e hanno premiato Romeo Santos con il “Top Latin Album of the Decade” per Formula: Vol. 2.

Gli artisti hanno fatto tremare il palco con una serie di performance esplosive, intrattenendo gli spettatori in ogni angolo del globo. Maluma ha realizzato un’indimenticabile interpretazione di “Hawái” e Carlos Vives ha portato un medley con “Cumbiana”, “La Bicicleta”, “La Gota Fría” e “Pa’ Mayté “. Ozuna ha scaldato l’atmosfera con “Despeinada”, “Mamacita”, insieme a Black Eyed Peas e J. Rey Soul, e in seguito è tornato sul palco per un’interpretazione di “Gracias”.

Conosciuti in tutto il mondo, i Billboard Latin Music Awards uniscono ancora oggi le più grandi star a livello mondiale.

Wisin ha infuocato il palco con il suo singolo “Mi Niña” insieme a Myke Towers, e si è unito a Yandel e El Alfa El Jefe per il successo di Pitbull “Moviéndolo”. Farruko ha presentato per la prima volta “La Tóxica (Remix)” accanto a Myke Towers, Sech, Jay Wheeler e Tempo; e ha collaborato con Luis Fonsi in “Perfecta”. Anuel e Kendo Kaponi si sono uniti a Daddy Yankee e Sisqo per “Don Don”. Gente de Zona e Gerardo Ortiz hanno presentato al pubblico la prima rappresentazione televisiva di “Otra Botella”. Insieme a Jessie Reyez, Reik è salito sul palco con “Lo Intenté Todo”, mentre il cantante Jesús Navarro ha reso omaggio ad Armando Manzanero con un tributo molto speciale. Inoltre, Banda MS de Sergio Lizárraga ha interpretato la collaborazione con Snoop Dogg “Que Maldición” e Manuel Turizo ha eseguito il suo nuovo singolo “La Nota” con Rauw Alejandro e Myke Towers, e ha chiuso il preshow sul Red Carpet con “Quiéreme Mientras Se Pueda”.

Inoltre, Gente De Zona, Pedro Capó e Natalia Jiménez hanno presentato alcuni award, e Natalia ha co-presentato il preshow sul Red Carpet.

Sony Music si congratula con tutti i suoi vincitori di quest’anno e gli augur ail meglio per il 2021.

Elenco dei vincitori e dei relativi premi:

  • Billboard Top Latin Artist of All Time: Enrique Iglesias
  • Billboard Top Latin Album of The Decade: Romeo Santos, Formula: Vol. 2
  • Billboard Spirit of Hope Award: Maluma
  • Billboard Hall of Fame Award: Carlos Vives
  • Tour of the Year: Jennifer Lopez
  • Social Artist of the Year: Lali
  • Latin Pop Song of the Year: “Calma (Remix)”- Pedro Capó & Farruko
  • Tropical Artist of the Year, Solo: Romeo Santos
  • Tropical Artist of the Year, Duo or Group: Aventura
  • Tropical Song of the Year: “Aullando” – Wisin & Yandel & Romeo Santos
  • Tropical Album of the Year: (Utopía) – Romeo Santos
  • Latin Rhythm Artist of the Year, Duo or Group: Wisin & Yandel
  • Top Latin Albums Label of the Year: Sony Music Latin
  • Top Latin Albums Imprint of the Year: Sony Music Latin
  • Latin Pop Airplay Label of the Year: Sony Music Latin
  • Tropical Airplay Label of the Year: Sony Music Latin
  • Tropical Airplay Imprint of the Year: Sony Music Latin
  • Tropical Albums Label of the Year: Sony Music Latin
  • Tropical Albums Imprint of the Year: Sony Music Latin
  • Latin Rhythm Airplay Label of the Year: Sony Music Latin
  • Latin Rhythm Albums Label of the Year: Sony Music Latin
  • Publishing Corporation of the Year: Sony/ATV Music

Additional Finalists:

  • Regional Mexican Song of the Year: “Nunca Es Suficiente” – Natalia Lafourcade (per la sua collaborazione con Los Ángeles Azules)