Bolle Duck protagonista del numero 3470 di Topolino

22

topolino bolleduck

Il grande maestro in “In punta di piedi” ci condurrà in un’avventura nell’affascinante mondo della danza. Disponibile anche un nuovo TopoLibro da collezione

Su Topolino torna la combriccola di Area 15 con una nuova avventura che coinvolgerà i ragazzi di Gameboard Street in un mondo affascinante: la danza. Dopo avere esplorato fumetti, cinema, collezionismo, videogiochi e persino il teatro, per Qui, Quo, Qua, e i loro amici è tempo di scoprire nuovi interessi che li coinvolgeranno in una delle forme artistiche più amate di tutti i tempi. Nella storia In punta di piedi, sceneggiata da Gaja Arrighini e con i disegni di Marco Mazzarello, farà capolino anche Bolle Duck – la “paperizzazione” di Roberto Bolle – un maestro davvero speciale che aiuterà i ragazzi a conoscere meglio quest’affascinante disciplina. In punta di piedi è una delle storie contenute sul numero 3470 di Topolino, disponibile in edicola, fumetteria e su Panini.it da mercoledì 25 maggio.

Perché i ragazzi di Area 15 si imbattono nella danza? Questa volta sarà Mooz a essere (letteralmente) tirato… in ballo. I suoi amici infatti arriveranno nella scuola di ballo che frequenta e inizieranno a familiarizzare con il mondo della danza. Accolti dal maestro Bolle Duck, tra un pas de bourrèe e una mezza punta scopriranno una nuova avvincente passione…

A corredo di In punta di piedi, un’intervista speciale con l’étoile Roberto Bolle, che afferma: “È un piacere per me tornare nelle pagine di Topolino! Devo dire che annovero la mia “paperizzazione” tra gli onori più grandi che ho ricevuto e trovarmi ancora una volta con il becco ad affrontare una nuova avventura è una gioia incredibile”.

La magia di Topolino, questa settimana, prosegue anche con un nuovo TopoLibro da collezione: La matematica raccontata da Topolino. Un volume speciale dedicato alle storie a fumetti disneyane che affrontano il mondo dei numeri come solo Topi e Paperi sanno fare, tra ironia e veridicità, avventura e rigore scientifico. Le storie sono state selezionate dal Professor Alberto Saracco, docente dell’Università di Parma, che firma anche le introduzioni e un’approfondita postfazione finale sul rapporto tra la matematica e Disney. La prefazione invece è a cura di Lorenzo Baglioni, ex docente matematico e ora divulgatore e cantautore La matematica raccontata da Topolino è disponibile da mercoledì 25 maggio insieme a Topolino 3470, in edicola, fumetteria e su Panini.it.