Celo, pubblicato il singolo Tango: ecco il significato della canzone [VIDEO]

82

celo tango cover

Disponibile in rado e in digitale il nuovo singolo della cantautrice Celo: Tango “è un gioco sensuale tra ballo, desiderio e immaginazione”

Disponibile in radio e in digitale il nuovo singolo della cantante palermitana Celo, Tango. Celo, nome d’arte di Celeste De Lisi, a breve pubblicherà anche il videoclip della canzone. Girato dal regista Frank Falletta alla Civitas Tango Argentino Palermo, scuola di tango riconosciuta a livello internazionale, il video incarnerà l’essenza del percorso artistico della cantante. Il brano è stato scritto da Celo con la collaborazione di Jacopo Ratini e prodotto, missato da Jacopo Mariotti. Mastering a cura di Alessandro Di Nunzio. La canzone è il quinto estratto del disco che uscirà nei prossimi mesi. Questa è la tracklist pubblicata finora: Ricordati di me, Grazie a Celo, Come sei e Lo Racconterei.

Le dichiarazioni

Dopo la pubblicazione dei primi quattro singoli, con questo brano la cantante palermitana esprime tutta la sua passione e la sua sensualità: “In un comune locale della città, durante una serata qualunque, l’immaginazione su quello che potrebbe accadere prende il sopravvento – così Celo –. Un quadro sensuale in cui si svolge un gioco di ruoli tra lui e lei, in cui ci si contende la dominanza verso l’altro. Ma lei fa le carte. La sua predominanza su di lui è il suo irrefrenabile desiderio. E ci riesce. Lei vince la partita, quasi stregandolo”, così l’artista palermitana.

Chi è Celo

Nata e cresciuta a Palermo, Celeste De Lisi, in arte Celo, inizia a studiare canto nel 2006 nelle più importanti accademie musicali palermitane. Partecipa a diversi concorsi come il Premio Filippo Alotta e il 57° Festival di Castrocaro, arrivando alle semifinali nazionali. Fa parte del quartetto polifonico CUPido con il quale, nel 2014, attira l’attenzione del programma televisivo Italia’s Got Talent, grazie allo spettacolo coreografico di Cupsong accompagnato dalle 4 voci a cappella.

Passa alle semifinali con i quattro sì della giuria formata da Luciana Littizzetto, Claudio Bisio, Nina Zilli e Frank Matano, con la presentazione di Vanessa Incontrada. Con lo stesso si esibisce in diversi locali viene ospitata al Teatro Savio di Palermo per l’apertura di uno spettacolo televisivo TRM.

Nel 2016 inizia la collaborazione con DjTaz e interpreta due brani, un inedito From N.Y. to L.A e un remake degli anni ’80 di Luther Vandross Never too much. Continua nel 2018 con lo stesso interpretando un altro inedito Tell me baby, con un featuring dell’artista belga MG-The Artist. Nel 2018 continua a formarsi facendo parte dell’Accademia Spettacolo Italia di Roma.

Nel 2019 continua il suo percorso di studio e artistico presso l’Accademia romana Fenice Academy of Arts, seguita da maestri del calibro di Fulvio Tomaino, Marco Biaggioli, Fabio Di Cocco, Jacopo Ratini, Stefano Calabrese, grazie alla quale affina la sua personalità artistica e dà vita ad un nuovo progetto: il suo primo singolo, Ricordati di me. Nel frattempo, sempre per il suo incessante e instancabile desiderio di esprimersi in musica, nel settembre 2019 mette su un duo acustico, voce e chitarra (Vittorio Chiparo), con il quale interpreta un repertorio musicale black, soul e pop. Nel giugno 2020 esce Ricordati di me, primo step che porterà ad altri singoli e all’album e ad ottobre Grazie al Celo.