“Chagall”, Silvia Salemi omaggia il celebre pittore con una canzone

silvia salemi

La cantautrice, scrittrice italiana, conduttrice televisiva e radiofonica torna con un nuovo singolo il 25 settembre in radio e digitale

Da venerdì 25 settembre sarà in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “Chagall” (etichetta Dischi Dei Sognatori / distribuzione Artist First), il nuovo singolo di Silvia Salemi.

“Chagall”, prodotto da Francesco Tosoni e composto da Silvia Salemi insieme a Giacomo Eva e Marco Rettani, è un brano soft-rock che racconta l’incontro di due anime che guardano il cielo e ne riconoscono l’immensità, e analizza il precario equilibrio di una relazione che fa paura, ma che alla fine trova la giusta strada per esprimersi e per avere il coraggio di esistere.

«Ho scelto di intitolare il mio nuovo singolo “Chagall” per omaggiare uno dei miei pittori preferiti che, attraverso le sue tinte semplici e dirette, riesce tutt’ora a regalare a chi ammira le sue opere delle emozioni incredibilmente forti, senza il bisogno di ricorrere alla forma o al tratto del pennello – dichiara Silvia Salemi – Un inno alla semplicità, che non va confusa con la banalità. Arrivare ad una precisa profondità di colore richiede una ricerca complessa, così come è complessa una storia d’amore con le sue mille sfumature».

Silvia Salemi è una cantautrice, conduttrice televisiva e radiofonica e scrittrice italiana. Nel 1995 vince il Festival di Castrocaro con il brano “Con questo sentimento” e da quel momento non si ferma più, partecipando, prima nella sezione Nuove Proposte e poi da Big, a quattro edizioni del Festival di Sanremo e al Festivalbar del 1998. Alla carriera di cantautrice affianca un percorso da conduttrice televisiva e, dal 2004, intraprende un percorso da conduttrice radiofonica su Rai Radio 2. Dopo una pausa dalla musica, torna sulle scene discografiche nel 2017 e contemporaneamente pubblica il suo primo romanzo autobiografico, “La voce nel cassetto”. Nel 2019 è a teatro con Giuseppe Zeno con “Non si uccidono così anche i cavalli” e partecipa ad “Ora o mai più”, la trasmissione di Rai 1 condotta da Amadeus dove presenta il suo ultimo singolo “Era Digitale”.

TESTO CHAGALL – SILVIA SALEMI

E’ difficile parlarsi

quando cerchi la ragione

è impossibile capirsi

quando sai di non sbagliare

l’orgoglio dà i suoi morsi

vorrei stringerti più forte

diventare un solo nido

fatto di respiro e polsi

E domani partirai

ma non tornare sarò io

da scegliere ci resta

tra un ciao o un addio

ma con te finisce sempre

che poi non finisce niente

indecisi nel volare

come foglie di settembre

C’è… che il cuore non è fatto

per dimenticare…. dimenticarsi

E’ bellissima così

questa nostra immensa storia

al confine con le stelle

in equilibrio tra il futuro e la memoria

non siamo fatti per lasciarci

Come il blu di uno Chagall

più ti guardo e più ti ammiro

Io lo so che come me

in un secondo lo hai capito

che tra noi tutto è infinito

E per quanto la ragione

sappia bene cosa fare

si ritrova nei tuoi occhi

dove torna ad inciampare

come fulmini d’agosto

trafficanti d’energia

disegniamo direzioni

tra il lavoro e casa mia

C’è che il cuore non è fatto

per… dimenticare

lasciarsi andare

E’ bellissima così

questa nostra immensa storia

al confine con le stelle

in equilibrio tra il futuro e la memoria

non siamo fatti per lasciarci

Come il blu di uno Chagall

più ti guardo e più ti ammiro

Io lo so che come me

In un secondo lo hai capito

che tra noi, che tra noi

È tutto appeso ad un filo

un equilibrio di silenzi

ad anche se non parlo

io lo so che tu mi senti

ed io ti sento

siamo il coraggio di un ritorno

È bellissima così

questa nostra immensa storia

al confine con le stelle

in equilibrio tra il futuro e la memoria

non siamo fatti per lasciarci

Come il blu di uno Chagall

più ti guardo e più ti ammiro

io lo so che come me

in un secondo lo hai capito

che tra noi tutto è infinito