Classifica canzoni del momento Gennaio 2021: hit parade top 20

1661
theweeknd
The Weeknd – immagine tratta dal video Save Your Tears

In vetta alla classifica gennaio 2021 il nuovo singolo di The Weeknd, a seguire i successi di Selena Gomez e Lindsey Strirling

Prima classifica internazionale del 2021 con il brano “Save you tears” a farla da padrone. The Weeknd sta spopolando a colpi di milioni di views proseguendo così a mietere successi sulla scia di “Blinding Lights”. Si tratta di un estratto dal suo album “After Hours” che è in vetta alla top10 dei dischi più venduti lo scorso anno negli USA. I fans ipotizzano che questa canzone sia rivolta alla sua ex, Selena Gomez (i due ebbero una relazione di circa un anno terminata nel 2017). Nel video appare con un volto “gonfiato” da finte iniezioni di botox e con delle protesi alla mascelle a renderlo più ampio. Nel ritornello canta: “Risparmia le lacrime per un altro giorno, ti ho fatto pensare che sarei sempre rimasto, ho detto alcune cose che non avrei mai dovuto dire”.

Ironia della sorte segue al secondo posto proprio il nuovo singolo di Selena Gomez dove l’artista canta per la prima volta in spagnolo. “De una vez” è un vero e proprio tuffo nella cultura latina e tocca temi come l’amore, la crescita personale e creativa. Appare come uscita da un racconto mitologico e vata per stanze che ne possono rappresentare una sorta di evoluzione. Con lei hanno collaboratoAlbert Hype, Jota Rosa, il produttore Tainy e NEON 16 mentre il video ufficiale è stato guidato da Los Pérez—Tania Verduzco e Adrián Pérez.

Chiude il podio l’omaggio musicale di Lindsey Stirling al padre defunto e al suo miglior amico (Jason Gaviati) scomparsi negli ultimi cinque anni. Con il brano “Lose you now” ha collaborato con Mako, cantante, cantautore e dj a Los Angeles. “È incredibile come riesci a ritrovare quelle emozioni, sono ancora crude. Ho imparato ad averle come parte della mia vita adesso. Non mi rendono triste ogni giorno ma quando torno lì e controllo per vedere come stanno, faranno sempre male. Ora sono pieni di ricordi dolci invece di ricordi dolorosi. Il dolore diventa dolce” ha dichiarato l’artista. Molto toccante anche il videoclip realizzato con Stephen Wayne Mallett, dove viene utilizzata una scena post-apocalittica per approfondire il suo viaggio emotivo in un mondo freddo e oscuro dove riesce a comprendere cosa vuol dire andare avanti.

Grossi calibri ci aspettano anche nelle altre posizione della top20 come Camilo che realizza una storia basata su fatti reali che spesso non vengono narrati perchè piuttosto personali. La regia del videoclip è affidata alla moglie Evaluna Montaner che ringrazia pubblicamente: “Ogni passo che faccio con te è come portarlo con un esercito che mi protegge! Grazie per aver creduto in me! Ti amo”. In quinta posizione c’è il suggestivo duetto tra Billie Eilish e Rosalía in “Lo vas a olvidar“, singolo che fa parte della colonna sonora de nuovo episodio di Euphoria – Part 2: Jules.

Gli amanti della musica rock si scalderanno con le note di “Realize” degli AC/DC ma anche con quelle di “Waiting on a war” dei Foo Fighter mentre ha aperto il 2021 il brano “Treat people with kindness” di Harry Styles dove volteggia in paillettes e glitter sul palco del Troxy Theatre di Londra insieme all’attrice Phoebe Waller-Bridge. Questo il suo speciale messaggio per un buon anno nuovo: “tratta le persone con gentilezza, in fondo, è un po’ il mantra della sua vita e uno dei tanti, tantissimi motivi per cui la amiamo”.

In decima posizione troviamo Zayn che tra scenografie animate e paesaggi spettacolari è il protagonista del videoclip di “Vibez” mentre una più in basso troviamo Danna Paola che in “Calla tú” invita la donne a non tacere più e ad alzare la voce: “è una canzone che mi dà molto potere, che parla proprio di tutto il machismo che ho vissuto nel corso della mia carriera”.

Nella speciale playlist c’è spazio per la 17enne Olivia Rodrigo che debutta come cantautrice dopo aver interpretato il ruolo di Nini Salazar-Roberts in High School Musical: The Musical: The Series di Disney+. Racconta di una delusione d’amore dove una ragazza ottiene la patente e vorrebbe festeggiare con il suo ex ma lui è probabilmente con una bionda; quindi  non le resta che vagare in auto per la periferia.

Ha destato molta curiosità “Antes que salga el sol” che ha visto collaborare Natti Natasha con Prince Royce: “Lavorare a questa collaborazione con Prince Royce è stato un vero onore. L’ho conosciuto quando ero a New York alla ricerca della mia prima grande svolta musicale. L’ho visto da giovane realizzare i suoi sogni e, da quel momento, è diventato un’ispirazione per me”. Così ha raccontato come è nato il brano:Tutto è successo in modo molto spontaneo. Stavamo girando un video insieme e quella sera mi hanno chiamato per andare in studio. Ho ascoltato la canzone e ho iniziato subito a scrivere la mia parte, registrandola in quel momento. Il processo è stato magico e lavorare, ancora una volta, con il mio collega dominicano Natti è stato un vero piacere”

Tra i brani con coreografia molto elaborata troviamo “Lean on me” del Now United, con video girato durante un viaggio ad Abu Dhabi, nel famoso hotel Emirates Palace. Per gli amanti del rap proponiamo Pooh Shiesty feat. Lil Durk mentre per quelli del reggaeton c’è “Antes” che unisce due icone della musica latina come Anuel AA & Ozuna. C’è spazio anche per un nuovo singolo di Tayolor Swift che in “It’s time to go” una delle due bonus track inedite contenute in Evermore.

CLASSIFICA TOP 20 GENNAIO 2021 – MUSICA INTERNAZIONALE

  1. The Weeknd – Save you tears
  2. Selena Gomez – De una vez
  3. Lindsey Stirling – Lose you now
  4. Camilo – Ropa cara
  5. Billie Eilish, Rosalía – Lo vas a olvidar
  6. Harry Styles – Treat people with kindness
  7. Saweetie feat. Doja Cat – Best Friend
  8. AC/DC – Realize
  9. Mod Sun feat. Avril Lavigne – Flames
  10. Zayn – Vibez
  11. Danna Paola – Calla tú
  12. Olivia Rodrigo – Drivers license
  13. Natti Natasha x Prince Royce – Antes que salga el sol
  14. Now United – Lean on me
  15. Pooh Shiesty feat. Lil Durk – Back in blood
  16. Foo Fighters – Waiting on a war
  17. Beret, Melndi – Desde cero
  18. Anuel AA & Ozuna – Antes
  19. Tayolor Swift – It’s time to go
  20. Las Villa – Ballada para perrear