Coltiviamo agricoltura sociale, la 3° edizione del concorso

coltiviamo agricolturaROMA – Sostenere l’agricoltura sociale, incoraggiando e accompagnando lo sviluppo di attività imprenditoriali capaci di coniugare sostenibilità e innovazione. Questo l’obiettivo di ”Coltiviamo agricoltura sociale” la terza edizione del bando indetto da Confagricoltura e Onlus Senior-L’Età della Saggezza, con Intesa Sanpaolo e la partecipazione attiva della Rete Fattorie Sociali, in collaborazione con l’Università di Roma Tor Vergata.

In palio 120.000 euro divisi in tre premi, da 40 mila euro ciascuno, che andranno ai migliori progetti presentati da imprenditori agricoli singoli o associati e cooperative sociali, anche attraverso partenariati con altre associazioni. E dovranno riguardare minori e giovani in situazione di disagio sociale, anziani, disabili, immigrati che godono dello stato di rifugiato e richiedenti asilo.

Confagricoltura e Onlus Senior-L’Età della Saggezza, insieme ai partner, intendono promuovere l’agricoltura sociale, affiancando imprenditori e cooperative agricole e sociali nel sviluppare le potenzialità del settore. I tre premi saranno destinati a progetti innovativi che si distinguano per la capacità di rispondere a una criticità ben identificata del territorio, nonché per metodi di valutazione e di comunicazione appropriati.

Imprenditori agricoli e cooperative sociali che intendano partecipare al bando “Coltiviamo agricoltura sociale” potranno farlo fino al 15 ottobre 2018. Oltre al premio in denaro, saranno destinate ai vincitori otto borse di studio per partecipare al ‘Master online in Agricoltura Sociale’ presso l’Università di Roma Tor Vergata. Ulteriori info www.coltiviamoagricolturasociale.it