Covid, Bassetti: “Obbligo di mascherina per i bambini? Ipocrisia italica”

24

matteo bassetti tv2000GENOVA – “La mascherina obbligatoria per i bambini? Ipocrisia italica”. Così su Twitter Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, che ha ribadito la propria posizione in vista del 30 aprile, quando in teoria scadrà l’obbligo di indossare il dispositivo al chiuso.

“Oggi la linea rigorista sull’uso della mascherina serve a molto poco – ha tenuto a precisare – visto che abbiamo ancora 60mila contagi al giorno e l’obbligo della mascherina c’è da 2 anni. Io sono dell’idea che si dovrebbe finire con questa declinazione dell’obbligo e andrei sulla raccomandazione della mascherina per gli anziani e i fragili al chiuso e all’aperto. Gli altri la useranno come il gel alcolico che uno si porta dietro e lo usa quando serve. Deve diventare un oggetto che può funzionare, ma non va declinato come obbligo”.