230mila pezzi falsi sequestrati dalla Gdf de La Spezia

LA SPEZIA – La Guardia di Finanza della Spezia, in collaborazione con l’Antifrode della Agenzia delle Dogane, ha sequestrato oltre 230mila articoli contraffatti. Negli ultimi mesi l’attenzione delle Fiamme Gialle si è incentrata su alcune aziende produttrici e speditrici di capi di abbigliamento e profumi che, già in passato, sono risultate coinvolte in analoghi traffici illeciti.

Durante i controlli, in quattro differenti momenti, sono stati bloccati 7 containers, provenienti da Siria e Turchia carichi di 135 mila capi di abbigliamento anche per bambini, 30 mila calzature e 65 mila flaconi di profumo contraffatti per un valore complessivo di oltre 1 milione di euro. I ‘falsari’ hanno stabilimenti di produzione nello Zhejiang. L’operazione ‘Big Bazar’ si inserisce in un più ampio dispositivo operativo a contrasto della contraffazione.