Tragedia nel Napoletano, donna uccisa in casa a colpi di arma da fuoco

CarabinieriNAPOLI – Una donna di 33 anni è stata uccisa nel Napoletano, a Melito di Napoli. I carabinieri della tenenza di Melito sono intervenuti d’urgenza in via Papa Giovanni XXIII per segnalazione al 112 di colpi d’arma da fuoco.

Sul posto hanno accertato che, al 5° piano della palazzina al civico 49, era deceduta all’interno della propria abitazione una 33enne del luogo incensurata. Indagini sono attualmente in corso.