Daniele Silvestri ricorda Erriquez: “Incredulità e senso di ingiustizia”

281

ROMA – Con un post pubblicato su Facebook, Daniele Silvestri (foto) ha voluto salutare e ricordare Erriquez, cantante della Bandabardò morto a 60 anni dopo aver combattuto contro un tumore.

Queste le parole di Silvestri: “Nonostante quel brutto mostro ti avesse preso ormai da lungo tempo, oggi l’incredulità e il senso di ingiustizia sono soffocanti. I ricordi si accavallano e in lontananza sento solo la tua voce inconfondibile. Ancora più qui, nello studio in cui mi trovo proprio adesso e che era anche tuo. Che anno di merda amico mio. Ci manchi. Sarai per sempre con me a cantare Cohiba. Hasta la victoria”.