“Didò Toc Toc…sorpresa!”, arrivano gli ovetti in plastica bio-based

17

giotto stickcolor pack

Troviamo anche “Giotto be-bè Stick & Color Egg” tre uova che racchiudono tre ecosistemi da creare ed esplorare

Le uova non sono più solo di cioccolato. La Pasqua si tinge di verde e si festeggia all’insegna della creatività con “Didò Toc Toc…sorpresa!”, ovetti realizzati in plastica bio-based e contenenti tre salsicciotti di pasta per giocare, una formina, due foglietti di stickers per personalizzare l’uovo e il libretto con le istruzioni per modellare 4 animaletti tutti da collezionare e il rispettivo habitat naturale: il ranocchio, il pinguino, il millepiedi e immancabile nel periodo pasquale la chioccia.

Per divertirsi sempre con un occhio all’ambiente, troviamo anche “Giotto be-bè Stick & Color Egg” tre uova che racchiudono tre ecosistemi da creare ed esplorare: il profondo Oceano, il gelido Polo Nord e la rigogliosa Foresta Pluviale. Ogni ovetto contiene 8 pastelloni a cera per dar libero sfogo alla fantasia dei bimbi colorando 3 cartoncini trasformabili in animali pop up e 2 stickers a tema per personalizzare l’ambiente di gioco decorando l’ovetto, sempre realizzato in materiale ecosostenibile. Un nuovo modo di giocare e imparare tutto italiano, ecologico e da collezionare.

F.I.L.A. (Fabbrica Italiana Lapis ed Affini), nata a Firenze nel 1920 e gestita dal 1956 dalla famiglia Candela, è una Società italiana e una delle realtà industriali e commerciali più solide, dinamiche, innovative e in crescita sul mercato. Dal Novembre 2015, F.I.L.A. è quotata alla Borsa di Milano, segmento STAR. L’azienda, con un fatturato di di 608,2 mln di euro al 31 Dicembre 2020, ha registrato negli ultimi vent’anni una crescita significativa e ha perseguito una serie di acquisizioni strategiche, fra cui l’italiana Adica Pongo, le statunitensi Dixon Ticonderoga Company ed il Gruppo Pacon, la tedesca LYRA, la messicana Lapiceria Mexicana, l’inglese Daler-Rowney Lukas e la francese Canson fondata dalla famiglia Montgolfier nel 1557. F.I.L.A. è l’icona della creatività italiana nel mondo con i suoi prodotti per colorare, disegnare, modellare, scrivere e dipingere grazie a marchi come Giotto, Tratto, Das, Didò, Pongo, Lyra, Doms, Maimeri, Daler-Rowney, Canson, Princeton, Strathmore ed Arches. Fin dalle sue origini, F.I.L.A. ha scelto di sviluppare la propria crescita sulla base dell’innovazione continua, sia di tecnologie sia di prodotti, col fine di dare alle persone la possibilità di esprimere le proprie idee e il proprio talento con strumenti qualitativamente eccellenti. Inoltre, F.I.L.A. e le aziende del Gruppo collaborano con le Istituzioni sostenendo progetti educativi e culturali per valorizzare la creatività e la capacità espressiva degli individui e per rendere la cultura un’opportunità accessibile a tutti. Ad oggi, F.I.L.A. è attiva con 22 stabilimenti produttivi (due dei quali in Italia) e 35 filiali nel mondo e impiega oltre 8.000 persone.