Dino Ranch, la serie animata tra cowboy e dinosauri su Cartoonito

34

dino ranch

In prima assoluta sul canale 46 del DTT dal 6 settembre alle ore 19.30 dal lunedì al giovedì. Una fattoria situata in una fantastica preistoria ancora abitata dai dinosauri, dove i grandi rettili vivono in libertà e gli umani si muovono a cavallo di triceratopi e brontosauri

Una preistoria coloratissima che ricorda il mitico Far West, dove i dinosauri non sono ancora estinti e vivono in libertà, mentre gli esseri umani si spostano a cavallo di triceratopi e brontosauri. Benvenuti a “Dino Ranch”, la nuovissima serie animata in arrivo in Prima TV assoluta su Cartoonito (canale 46 del DTT) a partire dal 6 settembre alle ore 19.30, dal lunedì al giovedì.

Dino Ranch segue le avventure della famiglia Cassidy, che vive in una fattoria di loro proprietà. Un luogo tutt’altro che ordinario, in quanto gli animali che lo popolano sono tutti dinosauri. Come giovani allevatori, i piccoli protagonisti imparano le basi del mestiere e assaporano la vita del ranch, che offre loro ogni giorno nuove e imprevedibili sfide.

In questa nuovissima serie animata umani e dinosauri vivono insieme e in armonia, in un mondo fantastico che unisce le romantiche atmosfere del Vecchio West con le meraviglie di Jurassic Park, dove al posto dei classici animali da fattoria abitano le specie di dinosauri più disparate. Accanto ai dinosauri addomesticati che vivono e lavorano nel ranch troviamo anche i dinosauri selvaggi che abitano nelle lande oltre i recinti. Ogni dinosauro ha una sua personalità distinta e, sebbene non possa parlare, comunica attraverso un’inconfondibile gestualità.

La famiglia Cassidy è composta da tre fratelli adottivi con i rispettivi dinosauri da compagnia, che sotto l’attenta e costante guida di Papà Bo e Mamma Jane si occupano della loro fattoria. Jon, il fratello maggiore, è il leader del gruppo ed è un amante dell’avventura: coraggioso ed esperto con il lazo, cavalca il fedelissimo Blitz sognando di diventare un esperto cowboy dei dinosauri. Anche sua sorella Min è una ragazza piena di energia e dal cuore grande, specializzata nella cura degli animali: da grande vuole diventare una veterinaria e cavalca il dolcissimo dinosauro Clover. Completa il trio dei piccoli Dino rancher il fratello minore Miguel, un bambino geniale e molto saggio: la sua specialità sono le invenzioni di ogni genere che possano essere utili al ranch o ai dinosauri che vi abitano. Al suo fianco il triceratopo Tango, dotato di una forza straordinaria e di un’indole docile.

Essere un Dino Rancher significa soprattutto dare una mano alla famiglia e alla piccola comunità di dinosauri, senza mai dimenticare che l’imprevisto può essere dietro l’angolo: a Dino Ranch, infatti, i problemi da risolvere possono essere grandi… come un T-REX.

Sebbene sia principalmente una fattoria, il ranch è anche un ricovero per dinosauri: una casa temporanea per i grandi rettili in difficoltà che, una volta portati in salvo, vengono curati e nutriti finché non sono abbastanza forti per tornare in libertà. Un lavoro importantissimo in cui Jon, Miguel, Mai insieme ai loro amici dinosauri svolgono un ruolo fondamentale. Una volta che i loro genitori Jane e Bo hanno sistemato un dinosauro salvato in una stalla, spetta proprio ai nostri piccoli Dino Rancher fare tutto il necessario per prendersi cura dei loro pazienti preistorici e riportarli in piena salute.