Dodicianni: esce il video di “Dicono che tu”

28

ROMA – Perdersi in un mondo colorato e sincero, tra acute reference cinematografiche e atmosfere irreali, per ricordare e ritrovarsi, per inseguire se stessi e i propri sentimenti, anche – anzi soprattutto – quelli più difficili da affrontare. E’ online il video di “Dicono che tu”, il nuovo singolo di Dodicianni, al secolo il cantautore, pianista, compositore e performer Andrea Cavallaro.

“Mi sono chiesto spesso cosa succedesse nella testa di chi viene sempre giudicato”, racconta Dodicianni. “Ho cercato di ricordare cosa succedeva a me, in primis, e questo video prova a esserne la rappresentazione visiva. Una sorta di Truman Show senza porta finale, un continuo ritornare sui propri passi, mettersi in discussione ed echi lontani ma sempre presenti”. Il video di “Dicono che tu” è girato interamente in pellicola 16 mm e nasce da suggestioni cinematografiche ben precise, in bilico fra gli anni ’70 e ’80: Saturday Night Fever e The Breakfast Club, Dracula di Bram Stoker e Blade Runner sono solo alcune delle reference che si intrecciano e si rincorrono tra le varie scene.

La clip si apre su Dodicianni che, con attitudine punk, imbraccia un basso e dà così il via a una serie di momenti surreali e onirici. Allegria e malinconia si confondono, in un gioco di specchi senza fine che si intreccia perfettamente con il mood della canzone: un brano elegante ma strafottente al tempo stesso, diretto e raffinato. Una canzone da ballare ma con un velo di tristezza, che rivendica con forza la libertà di essere se stessi, nonostante tutto e anche quando fa più male. Scritto e diretto da Martin Alan Tranquillini, il video è una produzione Nevada Inc., con la collaborazione associata di Abisso Studio e Illmatic Film Group.

Dicono che tu, scritta in sinergia con Golden Years – anche produttore della canzone – al termine di un lungo viaggio in Francia che ne ha fortemente influenzato le sonorità, segna il passaggio verso una nuova fase della carriera di Dodicianni. Nonostante sia passato pochissimo tempo dall’uscita dell’ EP “Lettere dalla lunga notte”, per l’artista è già il momento di voltare pagina, lasciandosi alle spalle il passato e avviandosi verso una nuova fase creativa, un’evoluzione artistica che, forte di nuove importanti collaborazioni, punta a esplorare nuovi mondi tematici e sonori, costruendo un immaginario sfaccettato e personale, internazionale e impattante. Dodicianni sarà in concerto mercoledì 27 ottobre all’Arci Bellezza di Milano, nell’ambito della serata Caramello.