Dolci e un secondo per San Valentino 2022: tre ricette

126

Tre ricette di amore per la coppia, l’ambiente e il benessere da Lagostina per celebrare la festa degli innamorati

OMEGNA (VB) – L’amore di coppia, ma anche quello per l’ambiente e per il benessere. Lagostina celebra la festa degli innamorati con tre ricette speciali, ideate con Sonia Peronaci, Tessa Gelisio e Silvia Fascians. Sonia Peronaci, storica fondatrice di Giallo Zafferano, ora volto e promotrice del sito che porta il suo nome soniaperonaci.it, con l’inedita partecipazione del marito, ha realizzato un dolce dedicato alle coppie: torta al doppio cioccolato e peperoncino. Un dolce che stuzzica il palato e anche la creatività, preparato sorprendentemente in pentola a pressione. Tessa Gelisio, autrice televisiva e blogger dal cuore green, guidata dal suo amore per l’ambiente, ha preparato un secondo piatto: il polpo alla cipolla rossa di tropea. Una ricetta dal gusto ricco e intenso che, con l’utilizzo di materie prime a Km Italia e la preparazione in pentola a pressione, rispetta l’ambiente riducendo il consumo di energia e di acqua. Questo piatto è, inoltre, parte del progetto “Menù Consapevole” di Lagostina, nato per promuovere e diffondere pratiche ecosostenibili in cucina. La fitness blogger Silvia Fascians ha, invece, celebrato l’amore per il benessere e il sentirsi in forma con una torta alle arance e cioccolato. Senza grassi e ricca di ingredienti sani e semplici, è una ricetta ideale per affrontare con le giuste energie positive la giornata degli innamorati. L’amore, insomma, ha mille forme e ognuna può trovare il suo risvolto in cucina: passionale, cortese e/o ideale è un sentimento che va nutrito e a farlo con gusto non si sbaglia mai. Per questo Lagostina renderà disponibili a tutti le 3 ricette sui canali social e anche uno speciale sconto sugli strumenti utili a realizzarli sul proprio e-shop con il codice LOVE25.

TORTA AL DOPPIO CIOCCOLATO E PEPERONCINO di Sonia Peronaci

torta cioccolato peperoncinoIngredienti per uno stampo a cerchio apribile del diametro di 18 cm

Per la base

farina 00 200 g
burro a temperatura ambiente 100 g
zucchero semolato 190 g
uova medie 3
cacao amaro in polvere 30 g
latte fresco 150 g
lievito in polvere per dolci 8 g
sale un pizzico

Per la ganache montata al cioccolato al latte

cioccolato al latte 250 g
panna fresca 250 g

Per spalmare

confettura di lamponi 80 g

Per la ganache al cioccolato fondente

cioccolato fondente al 50% 200g
panna fresca 170 g
glucosio 30 g
burro freddo 20 g
peperoncini freschi 2

Preparazione

Impasto

Nella ciotola di una planetaria, munita di fruste, metti il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e monta il tutto fino a che il composto risulterà soffice e spumoso.

Ci vorranno circa 10 minuti;

Una volta che il composto sarà pronto, sempre con le fruste in funzione, incorpora un uovo alla volta, aspettando il completo assorbimento prima di aggiungere il successivo. Continua a montare fino ad ottenere una crema omogenea;

Incorpora con una marisa la farina e il cacao precedentemente setacciati, alternandoli al latte;

Una volta che gli ingredienti saranno ben amalgamati al composto, l’impasto sarà pronto;

Con l’aiuto di una marisa versa il composto dentro lo scodello della pentola a pressione precedentemente imburrato e foderato sul fondo con della carta forno;

Colloca il piedino dello scodello dentro alla pentola a pressione, versa 2 eco dosi di acqua, inserisci lo scodello, chiudi la pentola a pressione e posiziona la valvola sul simbolo delle verdure;

Accendi il fuoco, attendi che la valvola rossa salga (vorrà dire che la pentola sarà in pressione), abbassa il fuoco e attendi 40 minuti;

Una volta trascorso il tempo indicato spegni il fuoco, gira la valvola sul simbolo dello sfiato e aspetta che la valvola rossa scenda;

Adesso puoi aprire la pentola, ed estrarre lo scodello. Adagia la torta su una griglia e lasciala raffreddare.

Ganache montata al cioccolato al latte

Sciogli il cioccolato al latte a bagnomaria oppure in microonde;

Nel frattempo fai scaldare la panna in un pentolino portandola a sfiorare il bollore; a questo punto versa la panna calda nel cioccolato sciolto;

Metti la ciotola con dentro la ganache in un contenitore capiente contenente dell’acqua e ghiaccio;

Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, monta il composto finché non risulterà freddo, spumoso e consistente. Metti la ganache montata in una sac a poche con la bocchetta liscia del diametro di 9 mm;

Assemblaggio

Taglia la base al cioccolato in senso orizzontale per ottenere tre dischi di uguale spessore;

Poggia il primo disco sul piatto da portata, spalma sulla superficie metà della confettura di lamponi (40 g) con l’aiuto di una spatola;

Prendi la sac a poche con la crema e forma uno strato (circa 160 g) su tutta la superficie avendo l’accortezza di arrivare fino al bordo;

Ora ripeti la stessa operazione con il secondo disco che spalmerai con la restante confettura e ricoprirai di ganache montata;

Una volta completato anche questo strato, chiudi con l’ultimo disco.

Con una spatolina, liscia i bordi laterali della torta in modo da eliminare l’eventuale crema in eccesso, in modo tale da rendere la superficie liscia;

Riponi la torta in frigo per almeno un’ora in modo tale che sia fredda per la glassatura;

Ganache di copertura al cioccolato fondente

Trita il cioccolato fondente e ponilo in una ciotola, poi scaldalo leggermente nel microonde senza scioglierlo completamente;

Unisci la panna, il glucosio e il peperoncino in un pentolino, scaldali fino a vedere comparire le prime bollicine in superficie;

A questo punto versa la panna calda sul cioccolato avendo cura di setacciare prima il composto per poter eliminare il peperoncino;

Mescola immediatamente e con vigore per scioglierlo e ottenere una ganache lucida e liscia. Per questa operazione, utilizza una marisa e non una frusta per non incorporare aria che potrebbe formare delle bollicine sulla torta una volta che la verserai per formare la ricopertura;

Non ti resta che aggiungere alla glassa il burro freddo in piccoli pezzetti e farlo sciogliere mescolando;

Rivesti la torta

Una volta fredda, metti la torta su una gratella posizionata sopra una teglia in modo tale da poter recuperare la glassa in eccesso;

Ricopri la torta con la ganache facendola colare da un bricchetto prima sui lati e poi al centro;

Batti la gratella delicatamente sul piano di lavoro in modo da rendere la torta bella liscia;

Fai solidificare la ganache e poi con la ganache montata al cioccolato al latte rimasta, decora la superficie con dei ciuffetti;

La tua torta al doppio cioccolato e ganache al peperoncino è pronta per essere gustata!

POLPO ALLA ROSSA DI TROPEA di Tessa Gelisio

polpo rossa tropeaIngredienti

(kg 1,2/1,5) Polpo (decongelato)
Acqua 500 ml
2 spicchi Aglio
500g Cipolla rossa Tropea igp
100 ml vino rosso
6 grani pepe nero
2 foglie alloro
Evo
Sale
Origano secco

Preparazione

Se il polpo non è pulito procedere in questo modo: aprire la sacca, svuotarla, eliminare anche occhi e bocca;

Tagliare il polpo a pezzi grossolani;

Rosolare in olio evo i due spicchi di aglio con i grani di pepe;

Aggiungere il polpo a pezzi e farlo dorare;

Unire le cipolle tagliate a rondelle e l’alloro;

Sfumare col vino rosso;

Versare l’acqua;

Salare;

Chiudere la pentola e metterla alla massima potenza, dall’inizio del sibilo ridurre la potenza e cuocere per 15 minuti;

A fine cottura far sfiatare con cautela e rimuovere il coperchio;

Controllare la cottura e, se serve, far asciugare il liquido in eccesso;

Servire il polpo con una spolverata di origano ed un filo d’olio extra vergine d’oliva;

N.B. Per il polpo fresco pulirlo come specificato in ricetta, tagliarlo a pezzi e poi congelarlo, in modo da intenerire le fibre, per cuocerlo direttamente congelato prolungare la cottura di 10 minuti circa).

torta arancia cioccolato

TORTA ALLE ARANCE E CIOCCOLATO di Silvia Fascians

Ingredienti per 4 persone

50 gr farina di mandorle
50 gr farina di avena
1 bacca di vaniglia
Gocce o scaglie di cioccolato fondente
1 bustina di idrolitina
1 uovo + 20 ml albume
110 ml spremuta di arancia
20 ml miele

Preparazione

In una ciotola, unire prima gli ingredienti secchi e poi i liquidi, unire il tutto con l’aiuto di una frusta elettrica e versare il composto in una casseruola da 16 cm e cuocere a 180 gradi almeno 25 min.