“Endless Love” serba e tramanda il seme della vita: l’amore

Lionel Richie Shania Twain Endless love

Scritta da Lionel Richie e pubblicata nel 1981 fu registrata nella prima versione in duetto con Diana Ross. Nel video la versione con Shania Twain

“Endless Love” è una canzone scritta da Lionel Richie e pubblicata nel 1981. Fu registrata nella prima versione in duetto con Diana Ross e con tale ballata i due cantanti si dichiararono il loro amore infinito. Una altra versione è quella con Shania Twain di cui parliamo. Una versione che si riversa su un video giocato sui toni del bianco. Il bianco candido dei vestiti di Shania e del mobilio di Lionel che lo circondano nella casa mentre gironzola pensando e canticchiando felice alla sua amata il suo grande sentimento.

Bianco-grigio è l’abbigliamento di Lionel. Ogni colore si intona e si abbina, si tinge dell’altro come in fusione e si specchia risaltando di luce. Il pianoforte è di un bianco niveo latte che brilla e segna la musica, le parole, l’anima della canzone.

Le pareti sono dipinte di un grigiore che attenua il bianco e così le tende che si spandono nello spazio dolcemente.

Tutte le immagini sono appannate ma limpide decorate di una tintarella fioca che le pone sul piano del bianco e nero fino quando dal duetto che li vede separati si passa all’incontro dei due sulla spiaggia e ritornano i colori accesi.

L’azzurro celeste del mare, la spiaggia, la scogliera, le palme, il verde che sovrasta sulle acque nel confine tra cielo e terra, il molo e l’intensità dell’amore che si dedicano.

É una ballata che li congiunge e li accende di un sentimento che non lascia scampo a dubbi o a ripensamenti, è una canzone d’amore dove l’amore è definito senza fine e mette le loro vite nelle mani l’uno dell’altra.

“My love
There’s only you in my life
The only thing that’s right
My first love
You’re every breath I take
You’re every step I make
And I
I want to share
All my love with you
No one else will do
And your eyes (your eyes, your eyes)
They tell me how much you care
Oh, yes
You’ll always be
My endless love
Two hearts
Two hearts that beat as one
Our lives have just begun
And forever
I’ll hold you close in my arms
I can’t resist your charms”

Nel sentirsi innamorati si cantano, si regalano doni e si scrivono frasi e testi. Ognuno facendo leva sui proprio talenti ci si adopera ma ciò che rende universale la mano e la voce è il cuore che si gonfia e si sveste di una freddezza paralizzante tornando a prendere ossigeno. Lionel e Shania sono in estasi infatti, leggeri e pieni di serena beatitudine.

La cosa che fà da faro nella penuria dei sentimenti o nella astrazione di questi dalla reale dimensione diventando confusi e contrari alla loro naturalezza è proprio la spontaneità fluida che fa scrosciare bagni disinteressati di bene sull’altro ed in questo brano come nel video si esalta in pieno.

Il fulcro dell’esistenza di relazione non può prescindere dall’amare ed “Endless love” per fortuna resta evergreen da più di trenta anni, perché serba e conserva tramandando e sprigionando come vaporizzatore profumato nella storia, il seme della vita ovvero l’AMORE.
Monica Baldini