Estate a passo di mambo, ballando il singolo di Gianluca Gallo [VIDEO]

55

gianluca gallo

Un invito al movimento del corpo sin dalle prime note, una storia che si racconta in due lingue, cercando di conquistare non solo il senso uditivo dei fedeli seguaci di Gianluca Gallo ma anche di quel pubblico latino

Gianluca Gallo ci farà ballare tutti con il suo nuovo singolo “Bailando Mambo”, già disponibile per le emittenti radiofoniche, piattaforme di vendita digitale e di streaming. Si torna a parlare del talento di Gianluca Gallo grazie al brano “Bailando Mambo”, con il quale esplodono i ritmi latini con l`obiettivo di far ballare sempre di più il pubblico. Con una grande esperienza maturata e tenendo il successo dalla sua parte, Gianluca Gallo nuovamente condivide con il suo pubblico tutto il potenziale che possiede anche se oggi sono i ritmi latini a mettere in primo piano la sua voce e il suo carisma.

Grazie alla sua canzone al cento per cento ballabile intitolata “Bailando Mambo”, dove condivide il suo talento anche con quello di Lydia Breska, eccellente cantante che, con il suo timbro vocale, dona a questa proposta un tocco femminile per renderla ancora più desiderabile al senso uditivo.

“Bailando Mambo” è un brano che invita al movimento del corpo sin dalle prime note, una storia che si racconta in due lingue, cercando di conquistare non solo il senso uditivo dei fedeli seguaci di Gianluca Gallo ma anche di quel pubblico latino che ama il ritmo contagioso e alla ricerca di proposte intrise di qualità e talento. Questo 2021 è il momento ideale per questa nuova proposta ballabile al cento per cento, carica di tanto ritmo latino e della qualità e del talento che hanno caratterizzato la carriera di Gianluca Gallo, artista che fin da giovanissimo ha mostrato le sue doti musicali e che lo hanno portato ad essere una grande figura non solo nella natia Italia ma anche in altri paesi dove il pubblico balla e gode delle sue proposte musicali.

Gianluca Gallo nasce ad Agrigento nel 1974, inizia a suonare la chitarra a soli 12 anni. A 13 anni supera gli esami ed entra al Conservatorio Superiore di Musica di Palermo, ed a 16 anni forma il suo primo gruppo Rock, senza tralasciare gli studi al Conservatorio. Nel frattempo inizia a comporre e cantare canzoni in stile rock in italiano e dopo aver inviato provini a varie agenzie di spettacolo, viene chiamato ad esibirsi al concerto di alcuni cantanti come Francesco Baccini, Luca Barbarossa, Andrea Mingardi, Los Locos. Nel 1998 incide il singolo “Quanto Tempo” ed è grazie a questo brano che ha avuto grande successo in Sicilia e nel sud Italia, raggiungendo una moltitudine di emittenti radiofoniche, per questo Gianluca è stato chiamato come ospite in varie manifestazioni in Piazza e anche ha partecipato come presentatore a diversi programmi televisivi. Nel 1999 inizia il suo Tour con 7 date nelle piazze siciliane, con brani Pop Rock scritti da lui stesso, ottenendo grande favore del pubblico e raggiungendo in, alcuni luoghi ,un pubblico di 5.000 persone. Nel 2001 esce finalmente il suo primo CD singolo dal titolo “Un tuffo al Mare”, singolo scherzoso e fuori dalle regole, con uno stile electro-pop-latino, e questa volta inizia un altro tour con 10 date. Nel 2007 esce un nuovo singolo “È Tardi… Arrivederci” che regala a Gianluca un discreto successo in Italia, prima attraverso uno spot televisivo che utilizza la canzone e poi attraverso più di 400 radio nazionali che trasmettono la canzone. Nel 2020 arriva “Susanna”, remake della popolare canzone con lo stesso titolo, che ha ricevuto più di 2 milioni di visualizzazioni su YouTube, più di 1 milione di visualizzazioni su Spotify, apparso in più di 50 riviste statunitensi ed europee. È anche riuscito a suonare su più di 1500 radio in tutto il mondo e 1 mese di trasmissione su MTV USA.

Lo scorso 13 maggio 2021 Gianluca ha pubblicato il suo nuovo singolo”Bailando Mambo”, ora disponibile su tutte le piattaforme digitali. Si tratta di una nuova proposta dell’artista per rallegrare questo periodo che si sta vivendo in tutto il mondo e che è necessario per tante persone, cercando nella musica una proposta di qualità che sia la scusa perfetta per iniziare a ballare e divertirsi, quindi… Tutti a ballare il mambo!