Fatti di Capitol Hill, Carfagna esprime “solidarietà al popolo americano”

56

ROMA – “Tutta la mia solidarietà al popolo americano, alle sue istituzioni e al presidente eletto Joe Biden al quale, da oggi, tocca il difficile compito di governare una delle pagine più buie della democrazia negli Usa. I fatti di Capitol Hill dimostrano che mettersi fuori dal perimetro dello Stato di diritto equivale a sposare l’anarchia e il caos”. Così la vice presidente della Camera dei Deputati, Mara Carfagna (foto), esponente di Forza Italia.

“Sono sicura – aggiunge – che la gran parte degli elettori e dei dirigenti della destra repubblicana, in queste ore, respinge come tutti noi il messaggio di violenza e intimidazione che arriva dall’assalto al Campidoglio. Ma quei fatti sono anche un monito per la politica dell’intero Occidente: soffiare sul fuoco del risentimento e dell’estremismo è un errore potenzialmente fatale, un comportamento irresponsabile che nessuno che abbia a cuore lo Stato, la legge, le regole, la civile convivenza, si può più permettere”.