Festival Internazionale di Musica da Camera, in arrivo il Trio Debussy

46

IGLESIAS – Il XXIV Festival Internazionale di Musica da Camera torna protagonista al teatro Electra di Iglesias l’11 dicembre per il penultimo appuntamento. La rassegna cameristica, organizzata dall’associazione Anton Stadler con la direzione artistica di Fabio Furìa, propone un nuovo concerto domenicale con inizio alle ore 19. Sul palco salirà il Trio Debussy, prestigiosa formazione cameristica nata a Torino nel 1989, e composto da Antonio Valentino (pianoforte), Piergiorgio Rosso (violino), Francesca Gosio (violoncello).

Il concerto dal titolo “100 anni allo specchio” sarà un viaggio appassionante tra le musiche di Gabriel Fauré e Franz Schubert. Schubert op. 100 (1878) e Faure’ op. 120 (1923), saranno le due opere protagoniste della serata che segnano i confini di 100 anni, sicuramente fra i più produttivi per la storia del trio. E se molti sono gli indicatori di un’evoluzione radicale del linguaggio, stupisce ritrovare numerosi elementi di continuità, che varcano le frontiere del mondo austro tedesco e si trasferiscono nella prolifica Parigi del primo 900. Primo fra tutti, il senso della continuità che permea le due opere nelle quali il tempo sembra non subire arresti e fluire in modo circolare, in secondo luogo l’utilizzo abbondante e magistrale della modulazione, che all’interno di questo continuo scorrere muta i paesaggi sonori in modo repentino e inaspettato.

MINI FESTIVAL PER LE SCUOLE

Dopo due anni di interruzione forzata a causa dell’emergenza sanitaria, quest’anno, nell’ambito del Festival Internazionale di Musica da Camera, ritorna il “Mini Festival”, la più importante iniziativa di audience development dell’associazione Anton Stadler, volta a diffondere la cultura musicale tra i più giovani. Al teatro Electra sono in programma ben due appuntamenti mattutini ad ingresso gratuito che coinvolgeranno tutti gli istituti comprensivi della città di Iglesias, per un tutto esaurito già annunciato da mesi. Il primo incontro dal titolo “Sentire Sentirsi” si terrà il 12 dicembre alle ore 10 e vedrà la partecipazione dei due musicisti e musicoterapeuti Veronica Maccioni e Ottavio Farci. Si tratterà di un momento di esplorazione dell’arte dell’ascoltare, un “musicare” i propri sentimenti anche attraverso un percorso semplice che via via consolida e affina un’attitudine forse nascosta.

Informazioni: 342.5805156 – infoantonstadler@gmail.com. Il costo dei biglietti per ogni concerto serale è di 10 euro (platea) e 7 euro (loggia). Biglietto ridotto per tutti i bambini fino a 10 anni: 5 euro. Per prenotazioni e acquisto biglietti: www.associazioneantonstadler.it. Il XXIV Festival di musica da camera è realizzato con il contributo di: Regione autonoma della Sardegna- Assessorato alla Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport, Fondazione di Sardegna, Comune di Iglesias e con la partnership delle Cantine Aru.