“Fuori Sanremo Reward Intesa Sanpaolo”: Radio Italia a Sanremo 2022

85

fuori sanremo

Radio Italia alla 72ma edizione del Festival di Sanremo, il più importante appuntamento canoro nazionale: dal 1° al 5 Febbraio in diretta contemporanea radio e video dagli studi “Fuori Sanremo Reward Intesa Sanpaolo”. Dalle 14:00 alle 18:40 le interviste a tutti i partecipanti della kermesse, in collegamento audio e video, a cura degli speaker Paoletta, Mauro Marino e Manola Moslehi, Marina Minetti e Marco Falivelli, Daniela Cappelletti e Emiliano Picardi. Nella fascia 12:00-14:00 con Mario Volanti, inoltre, saranno intervistati ospiti e super ospiti non in gara nella manifestazione.

Il Sanremo 2022 sarà per Radio Italia un appuntamento fortemente digital: come ogni anno, tutte le attività dal “Fuori Sanremo Reward Intesa Sanpaolo” vivranno sul sito radioitalia.it che si arricchirà di una sezione dedicata, e sui profili Facebook, Instagram, Twitter e Tik Tok dell’emittente con l’hashtag ufficiale #fuorisanremoreward. Come nel 2021, quando le attività social di Radio Italia dedicate al Festival hanno generato quasi 30mln di Impression (Analisi GroupM per Radio Italia), anche per l’edizione 2022 è stata prevista una copertura capillare e un importate e ricco palinsesto di contenuti esclusivi.

Radio Italia dedica al Festival anche spazi pre-sanremesi come il “Sanremo Italiano”, due appuntamenti giornalieri dedicati ai protagonisti con le interviste di Daniela Cappelletti e il “Toto Sanremo”, riservato agli ascoltatori che giocano ad indovinare il podio: in regalo la compilation ufficiale di Sanremo 2022. Premio per il vincitore del “Toto Sanremo”, uno Smart TV da 55’’.

Mario Volanti, Editore e Presidente Radio Italia “E sono 38! Nel 1984 abbiamo seguito per la prima volta il Festival. E sono 34! Dal 1988 trasmettiamo in diretta da Sanremo. E sono 32! Nel 1990 ci siamo collegati da Sanremo tramite linee ISDN: primi al mondo ad utilizzarle, così come certificato dall’Università dell’Illinois titolare dello studio su questa nuova tecnologia. E sono 23! Dal 1999 siamo in diretta anche in televisione. In tutti questi anni abbiamo incontrato e intervistato i più grandi artisti della musica italiana, la prima intervista a Laura Pausini, la prima intervista ad Andrea Bocelli, e abbiamo visto come è cambiata la nostra musica sempre con attenzione, partecipazione e condivisione. Tutti gli anni il vincitore, o i vincitori, a parte lo scorso anno per problemi pandemici, verso le 3 di notte arrivava nei nostri studi per festeggiare la vittoria. Anche quest’anno seguiremo il Festival nella migliore maniera possibile e supporteremo come solo noi abbiamo sempre fatto, tutte le canzoni partecipanti. Sarà il pubblico a decretare il successo dei brani. Questa è la nostra missione”.

Alessandro Volanti, Direttore Marketing Radio Italia: “Sanremo chiama e Radio Italia, come sempre, risponde con entusiasmo. Il periodo storico ancora incerto non ci ha impedito di strutturare una copertura editoriale della kermesse 2022 coinvolgente, completa e dinamica, e di lavorare con i partner allo sviluppo di progetti dedicati. L’attenzione nel nostro lavoro è stata ripagata dalle tante conferme ricevute e consolidate. Grazie anche alla collaborazione con Rai Pubblicità, brand prestigiosi hanno deciso di essere al nostro fianco su questo progetto: Intesa Sanpaolo, che con Reward è con noi a Sanremo per il terzo anno consecutivo e si conferma Title Partner; gli amici di Tescoma Italia, di Ethos Profumerie e di The Walt Disney Company Italia, nostri preziosi partner ufficiali. Abbiamo attivato inoltre una partnership con Sky Wifi e con Fantasanremo 2022 powered by Sky Wifi, giuoco di cui siamo diventati radio ufficiale e che avrà all’interno del suo regolamento una regola personalizzata per noi: +10 punti per la canzone più trasmessa da Radio Italia durante la settimana (bonus assegnato nella serata finale). Siamo pronti quindi a seguire il Festival con tutta la nostra attenzione e autorevolezza e far vivere al meglio ai nostri ascoltatori il più atteso appuntamento musicale nazionale”.