“Gimme Some Truth – The Ultimate Mix”, il progetto per “festeggiare” gli 80 anni di Lennon

NEW YORK – “Gimme Some Truth – The Ultimate Mix” è il progetto voluto dalla famiglia di John Lennon per “festeggiare” i suoi 80 anni, che l’ex Beatle avrebbe compiuto il prossimo 9 ottobre. E proprio quel giorno verrà pubblicata questa antologia. GIMME SOME TRUTH, il cui titolo nasce dall’aspra critica di Lennon del 1971 nei confronti di politici ingannevoli, dell’ipocrisia e della guerra (un sentimento oggi più rilevante che mai nella nostra era costellata da fake news), sarà disponibile in diversi formati, tra cui un cofanetto in edizione Deluxe che offre diversi modi per ascoltare questa avvincente raccolta di 36 tracce con nuovi incredibili mix su due CD, un disco audio Blu-ray contenente gli Ultimate Mixes in Studio Quality 24 bit/96 kHz HD Stereo, 5.1 Surround Sound e Dolby Atmos.

L’antologia ripercorrerà l’arco della vita e della carriera post-Beatles di Lennon, riunendo le canzoni di tutti i suoi album solisti tra cui John Lennon/Plastic Ono Band (1970), Imagine (1971), Some Time In New York City (1972), Mind Games (1973), Walls and Bridges (1974), Rock ‘n’ Roll (1975), Double Fantasy (1980) e il postumo Milk and Honey (1984). La raccolta si chiude con i suoi primi singoli non inclusi negli studio album, “Instant Karma! (We All Shine On)”, l’esortazione di Lennon sulle forze karmiche di azione/reazione e uguaglianza (“noi tutti splendiamo come la luna, le stelle e il sole”), l’elettrizzante “Cold Turkey”, fino a culminare con il classico natalizio “Happy Xmas (War Is Over)” e l’inno di protesta contro la guerra “Give Peace A Chance”, con il suo onnipresente invito all’azione: “Tutto quello che stiamo dicendo è date una possibilità alla Pace”.

In ordine cronologico per pubblicazione di ciascun album, le canzoni nella versione a 36 tracce includono tutti i più grandi successi di Lennon e mostrano i suoi pensieri, le sue idee e le sue convinzioni su tutto, dalla pace (“Imagine”, “Give Peace A Chance”, “Happy Xmas (War Is Over”), alla religione (“God”), dalla politica (“Power To The People”, “Working Class Hero”), ai politici bugiardi (“Gimme Some Truth”), dal razzismo (“Angela”), all’uguaglianza (“Woman”), dall’amore e matrimonio (“Love”, “Oh Yoko!”, “Dear Yoko”, “Mind Games”, “Out The Blue,” “Every Man Has A Woman Who Loves Him,” “Grow Old With Me”), alla paternità (“Beautiful Boy (Darling Boy)”), solitudine (“Isolation”) e molto altro. Alcuni tra i momenti salienti includono “Jealous Guy” e “#9 Dream”, l’aspro “How Do You Sleep?”, la spensierata “Watching The Wheels”, una divertente registrazione dal vivo di “Come Together” che aveva originariamente registrato con i Beatles, l’entusiasmante collaborazione di Elton John in “Whatever Gets You Thru The Night” e l’agrodolce “I’m Stepping Out”.