Hit parade Italia, Ligabue ancora primo con “Start”

ROMA – Ligabue si conferma in testa alla classifica dei dischi più venduti della settimana con ‘Start’, il suo 12esimo album d’inediti che conquista anche il terzo posto tra i vinili secondo le rilevazioni Fimi/GfK. Esordisce secondo il rapper romano Nayt con il suo Raptus 3 terzo capitolo della trilogia iniziata nel 2015. Al terzo posto ancora rap con MM Vol.3, terzo capitolo della sua mixtape-saga di MadMan. Quarta piazza per Salmo, in discesa dal podio.

Slitta quinto Peter Pan di Ultimo, in attesa del nuovo album del giovane cantautore, a ormai più di un anno dalla sua uscita. Debutta sesta Paola Turci con “Viva da morire”, il suo nuovo album che contiene 10 canzoni, tra cui “L’ultimo ostacolo”, apprezzatissimo a Sanremo. Al settimo posto c’è il rapper Lazza con Re Mida. Mahmood è ottavo con Gioventù Bruciata e primo tra i singoli con Soldi. Al nono posto della classifica degli album e al primo di quella dei vinili esordisce Hype Aura, album di debutto del duo rap ticinese Coma_Cose. Chiude la top Bohemian Rhapsody.