“How Do I Say Goodbye”, il brano di Dean Lewis tratto dal nuovo album

65

the hardest love dean lewis

MILANO – C’è una nuova voce nel panorama musicale internazionale, pronta ad esplodere anche in Italia. Il cantautore australiano Dean Lewis sta collezionando un successo dopo l’altro e ora arriva finalmente anche nel nostro Paese con il suo nuovo singolo “How Do I Say Goodbye”, in tutte le radio da venerdì 28 ottobre.

Il brano è tratto dal suo secondo album in studio, The Hardest Love, in uscita il 4 novembre e arriva accompagnato da un bellissimo e commuovente videoclip, un tributo del cantante al padre in cui sono presenti anche scene famigliari dove si vede l’artista da bambino col genitore.

“How Do I Say Goodbye” è co-scritta con Jon Hume e ha conquistato fin da subito i cuori degli ascoltatori in tutto il mondo e degli utenti sui social, che si sono immedesimati nel testo della canzone. Il brano è incentrato sul sentimento devastante che si prova quando si teme di perdere un genitore (“come potergli dire addio?” è il titolo). Gli utenti hanno cominciato a ricondividere video personali e in meno di una settimana la canzone ha totalizzato oltre 2.5 milioni di stream e 20.000 creazioni su TikTok.

Oggi il brano è a quota 78 milioni di stream totali, vanta oltre 45.000 creazioni su TikTok e sta esplodendo su Spotify dove è entrato nella classifica globale dei singoli, venendo inserito tra i brani più ascoltati al mondo.

“Quando scrivo musica non voglio solo connettermi alle orecchie dell’ascoltatore. Voglio connettermi anche con il suo cuore. Diciamo però che quando riesco a raggiungere entrambi, è ancora meglio” – racconta l’artista originario di Sydney ma residente a Nashville. Sul suo secondo album in studio, The Hardest Love, spiega: “sono andato in profondità con questo nuovo lavoro, lavorando su quella nicchia di cose che sono bravo a fare e concentrandomi sulla mia voce, la mia ragion d’essere”.

Dean Lewis ha ottenuto numerosi successi nel mondo (basti pensare che ha oltre 7.6 miliardi di stream totali con i suoi brani e 3.9 milioni di copie vendute), ha collezionato numerosi premi e sta ultimando un tour con date sold-out in tutto il globo che ha fatto tappa anche in Italia il 9 ottobre ai Magazzini Generali di Milano, facendo registrare il tutto esaurito anche nel nostro Paese.

I suoi brani sono stati utilizzati come colonne sonore di serie tv molto famose come Grey’s Anatomy, Ordinary Joe, Riverdale e Suits.

Tra i singoli più recenti dell’Artista, “Falling Up” ha ottenuto oltre 45 milioni di ascolti, mentre “Be Alright” ha trascorso 5 settimane al primo posto della classifica australiana ed è stata certificata 11 volte Platino in Australia, triplo Platino negli Stati Uniti, Platino nel Regno Unito e in Italia e ha ottenuto certificazioni in altri 24 Paesi.