I Maroon 5 nell’album “Jordi” omaggiano il loro manager scomparso prematuramente

72
foto di Travis Schneider

MILANO – Il prossimo 11 giugno i Maroon 5 pubblicheranno il nuovo album “Jordi” e hanno finalmente annunciato la tracklist del disco e le collaborazioni che lo impreziosiranno. Per celebrare la pubblicazione del nuovo lavoro, la cui produzione esecutiva è stata affidata a J Kash, la band multiplatino e vincitore di Grammy terrà una performance virtuale in collaborazione con American Express Unstaged il prossimo 4 giugno. I biglietti sono già in vendita su maroon5.live-now.com.

Il primo singolo estratto dal disco, “Beautiful Mistakes” ha visto la band di Los Angeles al fianco di Megan Thee Stallion mentre blackbear sarà accanto ai Maroon5 in “Echo” e la star del rock & Roll Hall Stevie Nicks si unirà ad Adam Levine e Soci in “Remedy”. Per “Convince Me Otherwise” I Maroon 5 hanno chiamato l’artista americana H.E.R. e Juice WRLD fa una apparizione postuma in “Can’t Leave You Alone”. Il disco contiene il brano multiplatino “Memories” e il remix con la leggenda Nipsey Hussle e la superstar del rap YG. Tra le preziose collaborazioni anche l’artista dello Zimbawe Bantu in “One Light”. Il disco sarà disponibile in versione standard e deluxe.

Questa la tracklist del disco:

“Beautiful Mistakes” feat. Megan thee Stallion
“Lost”
“Echo” feat. blackbear
“Lovesick”
“Remedy” feat. Stevie Nicks
“Seasons”
“One Light” feat. Bantu
“Convince Me Otherwise” feat. H.E.R.
“Nobody’s Love”
“Can’t Leave You Alone” feat. Juice WRLD
“Memories“
“Memories (Remix)” feat. Nipsey Hussle & YG
La versione deluxe conterrà inoltre i brani “Button” [feat. Anuel AA, Tainy] e “Lifestyle” (Jason Derulo feat. Adam Levine).

Il titolo dell’album è un omaggio al manager del Gruppo Jordan Feldstein, prematuramente scomparso. Adam Levine ha scritto su Instagram: “Sento la sua mancanza ogni giorno. Sono orgoglioso di aver inciso il suo nome nella storia della band che lui ha aiutato a costruire fin dalle fondamenta, ogni giorno. Ti vogliamo bene Jordi”.