I Tiromancino presentano “Eccoci papà”

15

ROMA – Federico Zampaglione dei Tiromancino presenta “Eccoci papà”, uno dei brani contenuti nel nuovo album “Ho cambiato tante case”: “Verso i 15/16 anni – racconta – ero un ragazzino turbolento che non andava granché bene a scuola e passava le giornate seduto su un muretto sotto casa insieme a un gruppo di amici a perdere tempo e a metterci nei guai. Un giorno mio padre Domenico Zampaglione mi disse: “Guarda che ti ho portato”… Era una musicassetta di Eric Clapton, “Just one night”, un disco live. Lo ascoltai una volta, poi due… restai senza parole. Da quel giorno la mia vita cambiò e per strada non scesi quasi più”.

Poi Zampaglione aggiunge: “Passavo le mie giornate a suonare la chitarra con il sogno di potermi un giorno esibire su un palco. Le mie giornate avevano trovato un senso e una motivazione. Era stato un disco. Mio padre aveva inventato il modo di indicarmi una strada. Del resto alcuni di voi lo hanno avuto come preside al liceo e si ricorderanno che era molto bravo con i ragazzi. Mi è rimasto negli anni sempre accanto, consigliandomi, spalleggiandomi in momenti belli e brutti e scrivendo insieme tante canzoni. Era doveroso dedicargliene una”.