Il lato dolce dell’arte con le meravigliose cakes di Nunzia Tatullo

cakes nunzia tatulloQuesta settimana voglio raccontarvi di una delle varianti più dolci dell’arte, che sta prendendo piede fino a raggiungere risultati davvero sorprendenti, il cake design. E una rappresentante eccellente di questa nuova espressione creativa è Nunzia Tatullo.

È ormai da qualche anno che questa particolare estensione dell’abilità manuale e creativa ha preso piede, regalando a quelle che erano semplicemente torte buone da mangiare, l’accezione contemporanea delle meraviglie da guardare che ci passano sotto gli occhi oggi. Le tecniche si sono via via affinate ed evolute fino a dare la possibilità, a chi decide di intraprendere questo particolare percorso della pasticceria, di creare delle vere e proprie opere d’arte al punto che esistono artisti figurativi, che fino a qualche tempo fa si dedicavano alla pittura, che hanno scelto di cimentarsi in una nuova sfida, quella appunto del cake design.

E lo fanno con risultati straordinari, proprio perché riescono a unire il gusto estetico che da sempre è insito in loro, all’abilità manuale del decoro e della forgia della pasta di zucchero, dando vita a creazioni di altissimo livello. Nunzia Tatullo entra in questo mondo nel 2010, perciò quando il suo percorso personale e professionale aveva già preso una direzione ben definita e completamente distante dal giro di boa che si apprestava a compiere. Da sempre amante dell’arte e della natura, si imbatte per caso in una rivista dedicata a quella che all’epoca sembrava essere un’innovazione nella pasticceria, una delle tante tendenze provenienti dagli Stati Uniti, sebbene la tradizione della decorazione delle torte, in modo ovviamente più classicamente inteso, risale ai maestri pasticceri francesi della metà dell’Ottocento.

La Tatullo resta conquistata dalla bellezza delle immagini di quella rivista al punto di decidere di intraprendere il percorso che la condurrà alle meraviglie creative che, dopo nove anni, le hanno permesso di vincere importanti premi e riconoscimenti delle manifestazioni di settore della sua regione, la Puglia. La sua predilezione per gli elementi della natura non può non esprimersi nelle bellissime torte da lei realizzate, caratterizzate da un’esplosione di fiori di ogni tipo e grandezza, riprodotti fin nei minimi dettagli, dai bordi carnosi dei petali di rose e calle, alla sottigliezza delle foglie e filamenti che li adornano. I suoi decori sono sontuosi, eleganti e al tempo stesso semplici nella loro sofisticatezza, i colori sempre misurati e ben bilanciati: si passa dalle tonalità pastello in perfetta armonia con le delicate rose che scendono a cascata lungo i tre piani della cake, a quelle accese della torta più natalizia, giocata sui toni del rosso, dell’oro e del giallo, proprio per festeggiare la festa più ricca e anche più attesa dell’anno.

E poi le cakes nuziali a tema come quella dedicata alle creature del mare, in cui protagoniste sono le stelle marine, circondate da conchiglie madreperlate che impreziosiscono la linearità della pasta di zucchero sulla quale sono poggiate; non solo, la composizione non poteva non essere completata con cup cake segnaposto, che evidenziano ancora di più, se possibile, l’abilità manuale di quella che di fatto non può non essere definita una vera e propria artista della nuova arte gastronomica alla quale non si può più rinunciare se si vuole dare carattere e personalità a un evento. Nunzia Tatullo dà un nuovo significato al termine cake designer, lo unisce alla capacità figurativa di più alto livello, ridefinisce i confini della pasticceria ornando le sue creazioni come farebbe un fioraio, associa fiori dando equilibrio all’immagine finale, mescola i colori come farebbe un pittore, armonizzandoli in tonalità complementari le une alle altre come fossero parte di una stessa lunga sfumatura che parte dalla base per raggiungere cromaticamente la vetta della cake. Le sue opere sono vere e proprie sculture, plastiche e incredibilmente realistiche eppure leggere, quasi come se fossero in movimento, quasi come se un lieve soffio di vento potesse muovere i petali dei fiori, i pizzi dei merletti, gli orli degli abiti delle dame ottocentesche a volte protagoniste delle cime delle composizioni.

Dai primi fiori in zucchero realizzati nel 2010, il suo percorso è stato lungo e costellato di successi: dal corso di formazione presso l’associazione culturale Unicità di Taranto, dove apprende le tecniche per la realizzazione di topper e pittura su zucchero, fino al primo importante riconoscimento nel 2015, il primo posto a un contest regionale vinto dalla sua opera La dama di Versailles, passando per la vittoria al Wedding floral arrangemens al Puglia Cake Festival di Bari del 2017 e per finire con la medaglia d’oro come premio assoluto Best in Show, assegnatale al termine della Mostra di Levante Cake Promessi Sposi di Bari nell’ottobre del 2018. In continuo movimento ed evoluzione, perché il desiderio di crescere e migliorarsi fa parte dell’indole della Tatullo, non si può non scegliere lei per regalarsi cakes che donano agli eventi un’impronta indimenticabile di classe e di raffinatezza, vere e proprie delizie per gli occhi oltre che per il palato.

NUNZIA TATULLO-CONTATTI
Email: nunzia24474@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/Le-torte-di-Nancy-583190655045211/