Il lato sexy di Sanremo: sul podio Francesco Renga, Annalisa e Orietta Berti

97

Francesco RengaSANREMO – Musica e sesso, relazione felice? Sembra proprio di sì, dai risultati del sondaggio lanciato dal social network della sessualità consapevole, JOYClub, nella sua community italiana di oltre 44.000 utenti. Quasi il 70% di chi ha risposto ha dichiarato che ama ascoltare musica durante il sesso perché aiuta a creare atmosfera e rilassare la mente. Sorprendentemente la stragrande maggioranza sia di uomini (68%) che di donne (61%) preferisce, durante il sesso, musica dolce e rilassante piuttosto che ritmata ed energica.

Ma mentre per gli uomini è solo un sottofondo e non gli attribuisce nessun potere eccitante, per la maggioranza delle donne le colonne sonore vanno scelte con cura, per esercitare il loro potere eccitante. Oltre il 44 % delle intervistate infatti dichiara di avere più di una playlist preferita e di sceglierla in base alla situazione e al partner, il 55% degli uomini invece sceglie musica a caso senza un’intenzione precisa. La canzone italiana più sexy di sempre? Per la community di JOYClub è “Meravigliosa Creatura” di Gianna Nannini seguita da “Rewind” di Vasco Rossi. La curiosità di JOYClub è salita anche sul palco dell’Ariston per incoronare il cantante più sexy di questa 71esima edizione del Festival.

Tra tutti i cantanti in gara il più sexy in assoluto è Francesco Renga, che ha ottenuto la maggioranza delle preferenze sia dai votanti uomini che dal gentil sesso. Al secondo posto Max Gazzè con il 16% ma questa volta la totalità dei voti è maschile. Terzo posto per Irama con il 14%. Tra le cantanti donne il podio di cantante più sexy vede al primo posto Annalisa con il 22%, poco sotto Noemi con il 20%. Il terzo posto è di Orietta Berti (13%) che ha sbaragliato “rivali” come Malika Ayane, Madame, Arisa e Gaia.