Jovanotti, arriva la compilation del JovaBeachParty

MILANO – Il Jova Beach Party, la festa in spiaggia di Lorenzo Jovanotti che animerà 15 litorali italiani a partire dal 6 luglio, sarà accompagnato da due nuove uscite discografiche che si affiancano all’EP già fuori ovunque: il 5 luglio, a un giorno dal debutto di Lignano Sabbiadoro, uscirà JOVA BEACH (AFTER) PARTY – Volume 1, l’esclusiva raccolta con 18 brani degli incredibili ospiti delle varie tappe, provenienti da tutto il mondo. E dal 6 luglio in esclusiva in tutte le spiagge dei Party, sarà disponibile JOVA BEACH PARTY LIMITED EDITION.

Un’esplosione di generi, di energie, di culture: in JOVA BEACH (AFTER) PARTY affiorano racconti di mondi lontani, atmosfere festaiole e tante, tantissime occasioni per ballare e scatenarsi. Sono 18 i brani della ricchissima tracklist, selezionati da Lorenzo: c’è il sound tra ritmi colombiani e melodie cine-music dei Cacao Mental, l’universo rockrumba e funk futurista di Baloji. Ci sono i pionieri della cumbia e della chicha Los Wembler’s De Iquitos, gli arrangiamenti inaspettati tra mambo, cumbia, indie rock, mariachi e ranchera di Orkesta Mendoza, l’afrobeat leggendario degli Antibalas, il mix di elettronica, musica mandinga del West Africa e blues del Sahra di Afrotronix. E anche il sound deep soul in cui risuona l’anima dell’Africa di J.P.Bimeni & The Black Belts, le sonorità rock con marcato ritmo tradizionale di Jupiter & Okwess, la grande voce dell’Africa contemporanea Fatoumata Diawara. Non possono mancare il blues-rock-tribale di Bombino, “il Jimi Hendrix del deserto”, l’inconfondibile beat Acid Tropical degli Acido Pantera, il reggae italiano del giovane Forelock e degli iconici Mellow Mood, il paradiso musicale africano dei Gato Preto. E ancora il sound mediterraneo di Enzo Avitabile, le influenze musicali e vocali della Napoli degli anni Settanta e Ottanta dei Nu Guinea, il Patriarca del ritmo afrobeat Tony Allen e il sound di Sonoristan/ Riccardo Onori, storico chitarrista di Lorenzo fin dai primissimi anni 2000.

JOVA BEACH (AFTER) PARTY – Tracklist

1. BALOJI – L’HIVER INDIEN

2. JOVANOTTI FEAT. CACAO MENTAL – FIESTA

3. LOS WEMBLER’S DE IQUITOS – LAMENTO SELVATICO

4. ORKESTA MENDOZA – CUMBIA VOLCADORA

5. ANTIBALAS – CHE CHE COLE MAKOSSA

6. AFROTRONIX – OyO

7. J.P.BIMENI & THE BLACK BELTS – HONESTY IS A LUXURY

8. JUPITER & OKWESS – MUSONSU

9. FATOUMATA DIAWARA – NTERINI

10. BOMBINO – IMUHAR

11. ACIDO PANTERA – TREMENDA COLETA

12. FORELOCK – ROOTS AND CULTURE

13. MELLOW MOOD – SHE’S SO NICE

14. GATO PRETO – DIAD

15. ENZO AVITABILE – ABBALL CU ME

16. NU GUINEA – NUOVA NAPOLI

17. TONY ALLEN – SECRET AGENT

18. SONORISTAN – SEA NO STREET

JOVA BEACH (AFTER) PARTY, disponibile dappertutto dal 5 luglio, è la colonna sonora internazionale per i vostri after in spiaggia, quando sale l’alba ma l’adrenalina non vuole saperne di scendere.

Dal 6 luglio, inoltre, in esclusiva per ciascuna tappa del Jova Beach Party, sarà disponibile JOVA BEACH PARTY LIMITED EDITION, una versione speciale di Jova Beach Party EP che, appena uscito, si è imposto ai vertici delle classifiche dei dischi più venduti e dei brani più suonati in radio con il successo travolgente di Nuova era.

L’EP, uscito il 7 giugno scorso, ad un mese esatto dal debutto, contiene sette brani nuovi, sette “singoli”, ed è ricco di collaborazioni, una per ciascun brano, nello spirito di condivisone che anima l’intero progetto delle feste in spiaggia.

Nella versione Jova Beach Party Limited Edition, l’EP contiene due remix inediti di Nuova Era, realizzati dal duo di producer “con le mani in su e la testa fra le nuvole” Merk & Kremont e dal dj e producer Albert Marzinotto, uno dei talenti italiani più convincenti del clubbing attuale, apprezzatissimo protagonista del Jova Beach Opening Track, il carro allegorico nato come omaggio spontaneo dei Maestri del Carnevale di Viareggio che, nel corso delle sfilate, ha trascinato migliaia di ragazzi facendoli letteralmente impazzire.