Kir Royale, ricetta e consigli per il Cocktail in rosa

15

Festa della Mamma: il Kir Royale è il Cocktail in rosa per un brindisi Super Cool. Ecco come prepararlo in poche mosse con i consigli di Comte de Montaigne

kir royaleLa mamma è la persona più importante e i festeggiamenti in suo onore in questo giorno speciale sono d’obbligo. Ma se siete stanchi dei soliti fiori e cioccolatini, Comte de Montaigne, Maison di Champagne de Prestige dell’Aube, ha la soluzione giusta per sorprenderla: il Kir Royale, un Cocktail a base Champagne che seduce lo sguardo coi toni avvolgenti del rosa.

A prima vista può sembrare il classico Cocktail Sparkling, ma la struttura e le finissime bolle dello Champagne Rosé, accarezzate della dolcezza della Crème de Cassis, si esaltano reciprocamente creando un nettare incredibile che stempera la dolcezza del famoso liquore di ribes nero francese.

Dal perlage vivace, con toni rosati e arancio, lo Champagne Rosé regala al naso aromi di frutta rossa, come lamponi e ribes rosso. Corpulento e strutturato, unisce con armonia carattere e lunghezza. Molto elegante e piacevole in bocca, si lascia ricordare per il suo finale fresco che ben si combina al Cassis.

La preparazione

La preparazione del Kir è estremamente semplice, ma non per questo è un cocktail scontato, anzi! Dietro questa semplicità si nasconde un cocktail raffinato e versatile, che potrete gustare a tutto pasto durante cene a base di pesce, crostacei o servire durante brunch, party o serate speciali. Ecco come prepararlo in poche mosse:

Ingredienti e dosi del Kir Royale

  • 10 ml. di Crème de Cassis per calice
  • 90 ml. di Champagne Rosé, Grand Réserve, Comte de Montaigne

Come preparare il cocktail Kir Royale

  • Raffreddate in frigorifero o con del ghiaccio una bottiglia di Rosé, Grande Réserve.
  • Mettete 10 ml. di Crème de Cassis in ogni calice, quindi versate lo Champagne
  • Mescolate delicatamente con l’aiuto di un cucchiaino e servite subito in tavola, va gustato ben freddo