La bocca sul cuore, la delicata bossanova di Tosca [VIDEO]

tosca la bocca sul cuore

Disponibile il video della terza clip estratta dall’album di Tosca Morabeza, musica scritta da Cézar Mendez e testo di Joe Barieri

Da oggi è online su VEVO il video di La bocca sul cuore, terza clip estratta dall’album di Tosca Morabeza. Una delicata, lenta bossanova con il testo in italiano del jazzista e produttore artistico dell’intero disco Joe Barbieri e la musica scritta appositamente per Tosca da Cézar Mendez, compositore bahiano che vanta collaborazioni memorabili con Caetano Veloso, Chico Buarque, Marisa Monte, Arnaldo Antunes e Carlinhos Brown.

A differenza del brano contenuto nel CD, cantato a due voci insieme a Lenine, tra i massimi esponenti della musica d’autore brasiliana, questa versione video di La bocca sul cuore è eseguita per intero da Tosca, ripresa in compagnia di cinque musicisti, seduti intorno a una tavola apparecchiata di un locale, in un ambiente dalle atmosfere rilassate, dove gli arredi richiamano scenari di interni sudamericani.

“Per questo nuovo videoclip – spiega Tosca – ho provato a ricreare le stesse ambientazioni che hanno ispirato l’idea del disco e che saranno molto vicine a quelle che sto pensando per il mio nuovo spettacolo ‘Morabeza’, che partirà a dicembre contestualmente alle possibilità future e che sarà l’occasione per ascoltare l’album per la prima volta in versione live. L’idea del video mi è venuta in un locale che amo molto a Piazza Vittorio, luogo simbolo della contaminazione multiculturale a Roma, e lì mi sono divertita a ricreare alcune suggestioni raccolte in tre anni di tour mondiale, durante il quale non solo il Brasile mi ha segnato l’anima. E aggiunge: Nel mio futuro immagino di riprendere a viaggiare, esibirmi in Europa, in Sudamerica, e di poter avere altre collaborazioni all’estero. In un momento storico in cui ci viene imposto un distanziamento fisico dall’emergenza sanitaria, ancor di più oggi sento l’esigenza di inseguire un mondo senza confini, di contaminare, di condividere. Mai avrei pensato che dalla penna di un autore sensibile e autentico come Joe Barbieri e dalle note che mi ha regalato Cézar Mendez, straordinario musicista amico di Joāo Gilberto e compositore per i più grandi artisti brasiliani, potesse nascere un brano come ‘La bocca sul cuore’. Perché l’integrazione di parole e melodie, grazie alla musica, al canto, può creare nuovi ponti proprio come è accaduto per le contaminazioni tra popoli avvenute in secoli di storia”.

Morabeza è l’ultimo lavoro in studio di Tosca uscito a ottobre 2019 a conclusione di un lungo viaggio musicale internazionale. Al suo interno contiene canzoni originali, rivisitazioni in chiave attuale di classici della musica dal mondo, cantate in quattro lingue con grandi artisti che Tosca ha incontrato in questo viaggio: Ivan Lins, Arnaldo Antunes, Cyrille Aimée, Luisa Sobral, Lenine, Awa Ly, Vincent Ségal, Lofti Bouchnak, Cèzar Mendes. Per questo album Tosca ha ottenuto due Targhe Tenco (Miglior interprete di canzoni e Miglior canzone singola per Ho amato tutto, brano presentato a Sanremo 2020 e inserito nella tracklist del disco in versione repack) entrando in un club riservato a pochissimi artisti italiani che sono riusciti a mettere a segno una doppietta in quello che è il premio più tecnico della musica italiana, assegnato da una giuria composta da giornalisti e esperti musicali. Le Targhe saranno consegnate nell’edizione 2020 della Rassegna della Canzone d’autore (Premio Tenco), in programma al Teatro Ariston di Sanremo il 19 novembre.

Tra le mille altre gratificazioni che ‘Morabeza’ ha portato con se – sono le parole di Joe Barbieri – è stato per me un piacere nel piacere poter scrivere a quattro mani con un autore-icona come Cézar Mendez. La genesi di ‘La bocca sul cuore’ è stata tutto sommato semplice, poiché potentemente semplice era la melodia che Cézar mi ha consegnato, e il testo che io ho in seguito aggiunto è anche figlio del carico di suggestioni che il suo modo di comporre propone. Trovo infine che in questo brano specialmente Tosca si conceda e conceda una sensualità davvero magnetica. Lenine, infine, ha aggiunto quella ciliegina che cercavamo per una torta già così ricca di profumi.

La bocca sul cuore (C. Mendez //J. Barbieri)

  • voce Tosca
  • violoncello Giovanna Famulari
  • chitarra Massimo De Lorenzi
  • percussioni Luca Scorziello
  • contrabbasso Carmine Iuvone
  • cori Fabia Salvucci
  • produzione Officina Teatrale – Leave Music
  • distribuzione Sony Music Entertainment Italy Spa
  • videomaking Stefano Ricco per Bright Crew
  • assistente fotografia Francesco Spagnoletti
  • secondo operatore Antonio Cappella
  • sound designer Antonio Lovato
  • fonico Loris Durante
  • stylist Mara De Longis
  • abiti Tosca Franco Ciambella
  • gioielli Tosca Amlè
  • gioielli Giovanna Famulari e Fabia Salvucci Nicodesign Sicily
  • trucco e parrucco Beauty Loft Roma
  • fotografo di scena Matteo Casilli
  • location Vittorio Spezie e Cucina

TESTO LA BOCCA SUL CUORE – TOSCA

Mettiamoci una pietra su
del conto facciamo a metà
In tasca i rimpianti, silenzi distanti e chissà
Dovevi adorarmi di più
io forse non ho ammesso mai
Che dentro di me c’è una casa che ti aspetterà
La bocca oggi ti dice addio
Ma il cuore sa meglio di me
Che quello che ti dico io
È un “ti amo” al rovescio
È un “ti voglio” lo stesso
Il giorno che maledirai le strade che hai speso con me
Sarà quello il giorno in cui più abiterò dentro te

Domani io ti scorderò
Domani non avrò pietà
Ma oggi io resto sospeso diviso a metà
Dovevo capirlo da me
che il tempo fa cenere
Del foglio dove hai scritto al cielo la tua verità
La bocca oggi ti dice addio
Ma il cuore sa meglio di me
Che quello che ti dico io
È un “ti amo” al rovescio
È un “ti voglio” lo stesso
Mettiamoci una pietra su
del conto facciamo a metà
Inizia da adesso la vita che ci aspetterà