“La Sombra”, Sherocka nel nuovo taglio latino di “Shadow in the Night”

161

sofia sherocka

Dopo che Dina Rizvić ha pubblicato il suo primo taglio latino in inglese “Shadow in the Night”, nell’anno 2022, scritto da Alan Jones e Dina Rizvić, è nata una causa per l’adattamento di detta canzone. Il risultato è l’omonimo progetto in spagnolo “La Sombra”. Il tema è stato tradotto e adattato da Sofía Sherocka, riconosciuta nell’industria della musica latina e jazz, leader del gruppo FiloSofía, che si esibisce regolarmente nei festival più famosi in Croazia, Slovenia e Italia.

“Di solito scrivo in spagnolo perché è una lingua melodiosa e ritmica di per sé e il genere del tango suona meglio nella sua lingua originale. Anche se è stata una sfida tradurre da una lingua straniera all’altra, mi è piaciuto il processo e ho pensato oltre il versione originale dando il mio tocco artistico e applicando la poetica di un tango appassionato”.

Sofía e Dina offrono un’affascinante boccata d’aria fresca, avvolta in un arrangiamento di bachatango. Il brano è accompagnato da un video prodotto da Cliff End Records e disponibile sul canale YouTube ufficiale di Cliff End Records.

“La Sombra” è un’opera in cui ho potuto raggiungere il mio pieno potenziale artistico, come paroliere, ballerina e cantante” – Sofía Sheroka

Questo nuovo taglio musicale è disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali.

Maggiori informazioni su Sofia

Sofia Sherocka è una cantautrice croata con una carriera internazionale. Sebbene si dedichi al canto di musica latina, ha lavorato come cantante e ballerina nel teatro musicale. La sua band di fama internazionale, FiloSofía, ha pubblicato il loro primo album Nuestra Historia e ha ottenuto riconoscimenti e lodi da parte del pubblico e della critica di lingua spagnola.

Sofia è stata intervistata da numerose stazioni radio nei paesi dell’America Latina. Il suo gruppo Philosophy ha affascinato le emittenti e gli appassionati del genere per la sua autenticità e originalità.

Le canzoni El Teatro del Absurdoo e Adiós Saturno hanno anticipato il suo secondo album Ba-Clave, che presto vedrà la luce.

Sofía è stata inclusa in due compilation sui cantanti di salsa nei libri En Clave e Esta salsa me gusta, dell’autore valenciano Saúl Delhom.

Per la sua esperienza come interprete in teatro, come cantante privilegia il racconto e l’interpretazione del tema trasmettendo emozioni e stati d’animo, cosa evidente nel duetto con Dina Rizvić “La Sombra” che Sofía ha tradotto dall’inglese allo spagnolo. Poiché ha studiato letteratura e lingue, i suoi testi sono suggestivi, pieni di giochi di parole, sinestesia e metafore suggestive.