“La tua stanza piena di fiori”, il significato del brano di Nicoò Marangoni

26

nicolò marangoni

Dal 4 dicembre è disponibile in rotazione radiofonica “La tua stanza piena di fiori”, nuovo brano di Nicolò Marangoni disponibile su tutte le piattaforme di streaming dal 27 novembre. “La tua stanza piena di fiori” è una ballad d’amore che riempie di note una stanza immaginaria dalle pareti evanescenti dove i ricordi, come fossero fiori, vanno custoditi, protetti. Nata dalla penna del giovane Nicolò Marangoni, questa canzone omaggia quei sentimenti del passato che conservano nitidezza nel corso del tempo, come ricordi luminescenti: perché l’amore cambia volto, nome e luogo, ma rimane una costante.

L’artista ci ha gentilmente concesso unintervista.

“La tua stanza piena di fiori” è il tuo nuovo singolo, di che cosa si tratta?

“La tua stanza piena di fiori” è una piccola canzone d’amore, che parla del valori dei ricordi che, come fiori, vanno protetti e custoditi.

Il brano omaggia quei sentimenti del passato che conservano nitidezza nel corso del tempo, com’è maturata questa scelta?

Nasce dal mio profondo radicamento nella nostalgia (positiva),sentimento dolcissimo che mi restituisce persone, profumi, luci che saranno sempre eterne dentro di me

Che tipo di accoglienza ti aspetti?

Mi aspetto che possa essere un simbolo per altre storie d’amore nel mondo, presenti, passate o future.

Nel 2016 hai iniziato la collaborazione con il produttore Simone d’Eusanio. Quanto è stato importante questo incontro?

L’Incontro con Simone è stato importantissimo, mi ha fatto crescere, maturare idee e suoni. Penso che senza Simone non sarei qui.