“L’accordo perfetto”, il nuovo libro di Leonardo D’Urso

Come ottenere il massimo in ogni negoziazione, arriva il “metodo npd” per eliminare il dubbio “potevo ottenere di più?” ad accordo concluso

Leonardo RrussoÈ uscito per ROI Edizioni “L’accordo perfetto”, il nuovo libro di Leonardo D’Urso, l’Italiano tra i maggiori esperti al mondo di negoziazione e risoluzione di controversie civili e commerciali. Ha gestito progetti sulla gestione dei conflitti in oltre 50 Paesi, come in Afghanistan per due anni, e risolto controversie per centinaia di milioni di dollari in tutto il mondo. È considerato il negoziatore degli accordi impossibili. Attualmente è stato nominato mediatore per una controversia tra Bulgaria e Romania per la localizzazione di un deposito di scorie nucleari al confine dei due Paesi.

Tutti nella vita, e specialmente in quella lavorativa, ci troviamo ogni giorno a dover negoziare per qualcosa. C’è chi deve condurre le trattative per una gigantesca fusione tra due aziende, chi deve chiudere contratti per importanti forniture o per la pubblicazione di un libro, fino ad arrivare a chi vuole chiedere un aumento al capo o deve acquistare beni o servizi piuttosto comuni. Eppure pochissimi hanno una preparazione professionale adeguata: la maggior parte di noi lo fa senza alcuno studio, seguendo l’istinto. Per questo quasi sempre, alla fine delle trattative, rimaniamo con una domanda che ci assilla: “Potevo ottenere di più?”.

Spesso si dimentica che un accordo chiuso positivamente, seguendo istinto ed esperienza, non è sempre sinonimo di successo negoziale. Il vero obiettivo di un negoziatore professionista è massimizzare il valore di ogni singolo accordo concluso. Non seguire solo l’istinto e applicare un metodo negoziale ben strutturato è di fondamentale importanza per poter migliorare il valore complessivo e la solidità nel tempo di accordi complessi. “L’ACCORDO PERFETTO” non descrive semplicemente un metodo per concludere accordi, ma spiega accuratamente il metodo NPD (Negotiate Perfect Deals) sviluppato da LEONARDO D’URSO per portare a termine una negoziazione come un professionista, con lo scopo di orientare le trattative verso il risultato ottimale e massimizzare il valore degli accordi.

LEONARDO D’URSO è uno dei più esperti mediatori di controversie civili e commerciali e negoziatore di trattative complesse. Affianca medie e grandi aziende per preparare e gestire negoziati di alto valore e realizzare procedure interne di negoziazione e prevenzione del contenzioso. Ha lavorato con clienti come General Electric – Nuovo Pignone, Finmeccanica, Alenia, Agusta Westland, Diesel, Roche e Enel. Collabora con il Program on Negotiation della Harvard Law School per la realizzazione del corso PON Global insieme alla LUISS in cui è docente a contratto. È co-fondatore di ADR Center, il maggiore organismo privato europeo di risoluzione alternativa delle controversie. È mediatore per la European Bank for Reconstruction and Development (EBRD), esperto scientifico del CEPEJ Consiglio d’Europa e consulente di diversi Ministeri della Giustizia e governi nel settore dell’ADR. Ha gestito progetti sulla gestione dei conflitti in oltre 50 Paesi e in particolare in Afghanistan per due anni.