Laura Pausini negli Stati Uniti senza Paola: “Viaggiare con bambini è impossibile a causa delle restrizioni”

71

laura pausiniMILANO – “Questo viaggio purtroppo non lo possiamo vivere con la nostra Paola. Viaggiare con bambini in America è praticamente impossibile a causa delle restrizioni. Non è stato facile ma ancora una volta è stata lei da vera stella di casa e a trovare le parole per farci partire sereni: “Preferisco rimanere a casa perché posso andare a scuola, posso vedere i miei amici e stare coi nonni. Partire con voi mi obbligherebbe a stare in casa per 10 giorni, preferisco guardarvi in tv e fare il tifo per voi con Lila!”. La partenza non è stata comunque facile per me, avrei desiderato averla con me in un momento così importante. Ma ogni giorno imparo da lei, la sua allegria e la sua forza mi fanno capire che si, sono una mamma tanto fortunata!”.

Così Laura Pausini in occasione della sua trasferta negli Stati Uniti per la cerimonia degli Oscar, dove la cantante italiana è candidata con il brano “Io sì (seen)”. La premiazione è prevista il prossimo 25 aprile.