Le finali di Area Sanremo non saranno effettuate in presenza

ROMA – “A seguito del perdurare dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e visti i recenti Dpcm che vietano lo svolgimento dei concorsi in presenza (art. 1 comma 9 lett. z Dpcm 3/11/20) e suggeriscono di evitare assembramenti, siamo costretti, nostro malgrado, a non effettuare le finali di Area Sanremo in presenza, andando in deroga a Bando e Regolamento”. Lo si legge in una nota di Area Sanremo.

Pertanto “la commissione di valutazione si riunirà e decreterà i vincitori sulla base delle audizioni dal vivo già effettuate e della visione dei videoclip. Entro mercoledì 18 novembre verranno annunciati i vincitori. La proclamazione ufficiale dei vincitori, salvo disposizioni più restrittive da parte del Governo, si terrà in presenza il 22 novembre presso il Palafiori di Sanremo”.