“Lella per sempre”, esce l’album celebrativo della storica canzone di Edoardo De Angelis e Stelio Gicca-Palli

59

ROMA – Esce oggi, 25 novembre, “Lella per sempre” (Il Cantautore Necessario/Egea Music), l’album che raccoglie le voci e le note di tanti artisti per celebrare il brano “Lella” a cinquant’anni dalla sua pubblicazione. Composta da Edoardo De Angelis e Stelio Gicca Palli, Lella ebbe il battesimo del pubblico al Cantagiro del 1971. Una canzone che è diventata negli anni un cult, un manifesto, uno slogan: una ballata “nera” che racconta la morte violenta di una donna, un “femminicidio”. Un termine che mai come in questi ultimi anni, appare quotidianamente nelle cronache dei giornali. Un tragico elenco di vittime che, solo da gennaio ad oggi, conta i nomi di numerose donne, con un aumento rispetto agli anni precedenti.

Da qui il desiderio, e l’urgenza, di riportare in vita Lella, a 50 anni dal suo debutto. Un anniversario che sarà ricordato in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, con la pubblicazione di “Lella per sempre” e la presentazione live del progetto all’auditorium del Maxxi alle ore 18: introdotti da Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI, in conversazione con Ernesto Assante ci saranno Edoardo De Angelis, Stelio Gicca-Palli e Vincenzo Donnamaria. Presenti dal vivo per l’occasione anche alcuni di coloro che hanno collaborato e altri ospiti, tra cui Daniela Brancati, Tommaso “Piotta” Zanello, Sergio Cammariere e Alessandro Sena, che daranno vita a performance uniche e toccanti. Non mancheranno anche altri contributi artistici tra quelli presenti nell’album. Ingresso gratuito su prenotazione su www.maxxi.art fino a esaurimento posti.

Per accedere al Museo e agli eventi è necessario esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) o presentare il referto negativo di un tampone antigienico o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti, insieme a un documento di riconoscimento. “Lella per sempre” contiene nelle sue tracce tante variazioni del brano, declinato, riarrangiato, riscritto e risuonato con la collaborazione di cantautori, musicisti, attori. Nel disco, oltre alla canzone originale reinterpretata da Edoardo De Angelis con un arrangiamento inedito, una nuova versione della composizione, con il tributo corale delle voci di Luca Barbarossa, Sergio Cammariere, Simone Cristicchi, Tiziana Tosca Donati, Mimmo Locasciulli, Neri Marcorè, Antonella Ruggiero, Ilaria Spada.

E ancora, Lella50 con un testo rinnovato scritto da Vincenzo Donnamaria che “racconta” quello che è successo nei cinquant’anni successivi alla confessione dell’omicidio, esternando il vero pentimento dell’assassino, Lella… e poi, rivisitazione in chiave rap di Tommaso Piotta Zanello, Fake blond Liza, una murder ballad in puro stile americano, ambientata negli ambienti sottoproletari e criminogeni newyorkesi, eseguita da Giccapalli e Alex Pitoni. Inoltre, alcuni importanti estratti letterari interpretati da nomi come Alessandro Benvenuti, Claudio Gioè, Alessandro Haber, Dacia Maraini, Alessandro Sena.

Oltre a sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne, il progetto Lella per sempre ha uno scopo benefico e solidaristico: i proventi netti della vendita dell’album, disponibile in digitale, CD e vinile, saranno devoluti alla Casa Internazionale delle Donne per sostenere i progetti dell’associazione. LELLA PER SEMPRE è un progetto prodotto e promosso da Edoardo De Angelis, Stelio Gicca Palli e Vincenzo Donnamaria.