“Luoghi comuni” è il nuovo singolo del duo Spacca il Silenzio!

18

spacca il silenzio

“Il brano si sviluppa tutto attorno ad una linea guida, registrata tramite un aggeggio che mi fu regalato qualche tempo fa a Gavoi in Sardegna. Si tratta di una canna di bambù con un fil di ferro ed una vescica animale fungente da cassa armonica”

Giovedì 7 luglio 2022 è uscito il nuovo singolo del duo formato dai fratelli Grella, insieme conosciuti con il nome di Spacca il Silenzio!. “Luoghi comuni” è un nuovo capitolo che sembra segnare ufficialmente l’inizio dell’estate. I due fratelli si identificano come fabbricanti creativi di sonorità che nella loro ricerca sonora han trovato un filo rosso capace di legare rap, musica elettronica ed un sound in gran parte realizzato mediante strumenti recuperati e inusuali: insomma una strumentazione sui generis quella del Folk Street Duo napoletano ma d’adozione bolognese.

Di seguito l’intervista.

“Luoghi comuni” è il vostro nuovo singolo, di che cosa si tratta?

Le prime parole del testo son saltate fuori il giorno del compleanno di mio fratello Feliciano. Era passato pochissimo tempo da quando mi ero detto: “vorrei fare un po’ di depurazione alcolica”. Torno a casa e mi accoglie lui carico come sempre e pronto a brindare… È prorio in quel momento che ragazzi, non c’è niente da fare: “Se ti piace far festa… c’è sempre un motivo per festeggiare!”.

Cosa volete trasmettere con questo brano?

In tutta onestà non concepiamo mai un brano con un fine ultimo prestabilito. Anzi, tutto accade strada facendo e anche un po’ per caso. La canzone nasce con spirito goliardico ma poi come spesso succede, inizio a dare peso ad ogni parola. Rifletto molto. Un testo nato “per gioco” diventa sempre più importante ed ogni singolo verso il distillato di una vita intera.

Che tipo di accoglienza vi aspettate?
Abbiamo fatto una ricerca sonora importante. Nell’architettura armonica del brano sono stati utilizzati strumenti musicali unici: fatti a mano o introvabili. Mi piacerebbe tantissimo che l’ascoltatore possa godere di questa nuova fatica e magari venirla ad ascoltare dal vivo, durante il nostro tour italiano appena iniziato.

Com’è avvenuto il vostro incontro musicale?

Io e Fely siamo fratelli, migliori amici e colleghi. Suoniamo praticamente insieme da sempre: se ascoltate le parole che compongono il testo di “Luoghi Comuni” capirete molto più di noi.