Lutto per i Foo Fighters, morto il batterista Taylor Hawkins

66

foo fightersBOGOTA’ – A soli 50 anni è morto Taylor Hawkins, batterista dei Foo Fighters. L’uomo è stato trovato esanime nella sua camera di albergo a Bogotà, prima del concerto che la rock band capitanata da Dave Grohl avrebbe dovuto tenere nella città colombiana.

“La famiglia dei Foo Fighters è devastata dalla tragica e prematura perdita del nostro amato Taylor Hawkins”, scrive il gruppo su Twitter. “Il suo spirito musicale e la sua risata contagiosa vivranno con tutti noi per sempre. I nostri cuori vanno a sua moglie, ai suoi figli e alla sua famiglia, e chiediamo che la loro privacy venga trattata con il massimo rispetto in questo momento inimmaginabilmente difficile”.

Ringo di Virgin Radio, postando una foto che lo ritrae insieme ad Hawkins, scrive: “Ragazzi, che disastro, che dispiacere. Giovane gentlemen del Rock’n’roll e sempre sorridente. Non oso immaginare il dolore della famiglia e quello dei Foo Fighters & Dave Grohl. Riposa in pace, batterista gentile”.