Marche: Casellati esprime “vicinanza, messe a nudo le fragilità”

18

CasellatiROMA – “La mia vicinanza a tutto il popolo marchigiano per i terribili momenti che sta vivendo e una preghiera per vittime e dispersi di questa tragica ondata di maltempo. Ancora una volta la furia della natura flagella la nostra terra e ne mette a nudo la fragilità di fronte agli effetti dei cambiamenti climatici. Una profonda riflessione su come arginare concretamente il fenomeno del dissesto idrogeologico e mettere in sicurezza il territorio e la vita dei cittadini non è più rinviabile”.

Lo ha dichiarato la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati. “Un particolare ringraziamento a vigili del fuoco, forze dell’ordine e soccorritori che in queste ore sono al fianco di chi soffre”, ha concluso Casellati.