Mascherine 15 giugno, Bassetti: “Basta obblighi e multe”

19

matteo bassetti tv2000GENOVA – “Mi pare corretto” mantenere l’obbligo della mascherina “per quanto riguarda le Rsa e gli ospedali per una protezione soprattutto di chi è ricoverato in queste strutture e si potrebbe pensare anche di passare alla mascherina chirurgica rispetto alle Ffp2. Sui trasporti pubblici si può finire con la Ffp2 e se proprio si vuole si può mantenere la protezione con la mascherina chirurgica ma deve essere solo come raccomandazione, non esiste che io prendo una multa sull’autobus o sull’aereo se dopo il 15 giugno salgo senza dispositivo”.

E’ quanto afferma all’Adnkronos Salute Matteo Bassetti (foto), direttore di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, alla vigilia del 15 giugno il giorno dell’abbandono delle mascherine ovunque anche al chiuso, anche se il sottosegretario alla Salute Costa ha anticipato che potrebbe rimanere l’obbligo sui trasporti, Rsa e ospedali.