Morto Mino Raiola, Lacerenza: “È stato un grande procuratore”

24

ROMA – La morte di Mino Raiola ha destato grande commozione nel mondo del calcio. L’Opinionista ha raggiunto Ruggero Lacerenza (foto), procuratore e agente Fifa, per un commento sulla figura di Raiola, che ci ha lasciato all’età di 54 anni.

Queste le sue parole: “Questa notizia è stata un dispiacere a livello umano ed anche professionale. Mino Raiola ha rappresentato in maniera “forte” la nostra categoria, e’ stato un grande procuratore ed il suo ricordo rimarrà sempre nella memoria di chi si avvicina a questa professione o di chi la svolge da tempo. Dal punto di vista professionale non si può dire nulla: i suoi risultati e l’importanza dei suoi assistiti parlano da soli”.